Esploratori della Memoria. Il Veneto scatta per primo: pubblicato il bando di concorso 2019-2020

ROMA – E’ destinato alle scuole del Veneto il primo bando regionale del concorso Esploratori della Memoria per l’anno scolastico 2019-2020.  La referente regionale per il Progetto Pietre della Memoria Adriana Bonelli e il suo staff ha predisposto il bando che il Comiatato Regionale dell’Anmig presieduto da Antonietta Calzamatta ha approvato dando così il via alla pubblicazione.  Il bando è rivolto agli alunni delle Scuole Primarie, Secondarie di primo grado, Secondarie di secondo grado della Regione Veneto e i premi in palio per le prime tre scuole classificate di ogni ordine sono decisamente significativi.  Come le precedenti edizioni a tutti gli alunni partecipanti al Concorso e agli insegnanti coinvolti verrà comunque consegnato un diploma personalizzato di “Esploratore della Memoria” e a tutte le Scuole partecipanti un banner da esporre quale sede di “Esploratori della Memoria”.  Bando e scheda di iscrizione al link  http://www.pietredellamemoria.it/scuole/