FAQ

Lo staff Pietre della Memoria attraverso il servizio di FAQ (frequently asked questions) intende fornite risposte alle domande di carattere generale più interessanti per l’utenza. Verranno pubblicate progressivamente le domande poste con maggior frequenza.

Cosa metto nel titolo della scheda?
Devi semplicemente inserire il tipo di reperto. Esempio: Lapide a Mario Rossi, oppure Lastra ai Caduti di Pavia, oppure Monumento in memoria di Luigi Bianchi, oppure Cippo strage di Marzabotto. Puoi aggiungere la località, ma null’altro.
Cosa metto alla voce descrizione?
Le notizie che hai a disposizione sul reperto censito specificando, o parole o con una data, se si riferisce alla prima o seconda guerra mondiale, oppure ad entrambe. Esempio: Lapide posta a Perugia a ricordo di bambini uccisi o feriti nel 1945 dallo scoppio di ordigni abbandonati.  La lapide è stata voluta dalla popolazione a ricordo del tragico fatto. 
Come scrivo Grande Guerra e prima e seconda guerra mondiale?
Non esiste una regola ferrea ma abbiamo deciso di uniformare i testi secondo alcune regole. Esempio: Monumento Caduti Grande Guerra; Lapide in ricordo dei Caduti della prima guerra mondiale;  monumento ai Caduti della seconda guerra mondiale; parlando di guerra mondiale si può dire che…;.
Posso utilizzare foto prese da internet o volumi cartacei?
Le pubblicazioni già esistenti sono coperte da copyright. Per questo motivo è ASSOLUTAMENTE VIETATO inserire nel sistema foto che non siano state fatte personalmente. Le schede con materiale fotografico preso da siti web o scansionato non verranno pubblicate.
E’ necessario trascrivere sulla scheda tutte le iscrizioni (testo presente) presenti nella pietra, nomi inclusi?
Si. Scopo del progetto è anche quello di ricordare tutti i Caduti nei due conflitti, creando un grande archivio che sarà anche di aiuto a tanti, dagli storici agli studenti fino agli appassionati di storia. LE SCHEDE CHE NON RIPORTANO NELL’APPOSITO CAMPO LA TRASCRIZIONE DEL TESTO PRESENTE NELLA PIETRA RESTANO IN ATTESA E NON VENGONO PUBLICATE FINO AL COMPLETAMENTO DELLA SCHEDA.
Quante foto posso inserire di una pietra censita?
Oltre la foto d’insieme del reperto censito, si possono inserire altre foto di particolari o viste laterali che formeranno la galleria.
Come posso richiedere le credenziali per inserire delle schede?
Invia una mail di richiesta a info@pietredellamemoria.it specificando nome, cognome e la tua città. Se fai parte di una associazione e vuoi collaborare a nome di essa, includine il nome nella richiesta.
Ho bisogno di strumentazioni particolari per collaborare?
Assolutamente no. Una volta che ti saranno state consegnate le credenziali per accedere, tramite l’apposito pannello di controllo potrai inserire il materiale da te censito. Dovrai disporre solo di un computer dotato di connessione internet.
Le schede che hai compilato non sono pubblicate.
Se la schede resta in attesa, è possibile che manchi qualcosa che ne permetta la pubblicazione. Ricordati che, come indicato nella guida che è stata consegnata al momento dell’accreditamento, è necessario trascrivere tutti i contenuti e inserire foto scattate per l’occasione e non prese dal web. Senza i requisiti minimi non è possibile pubblicare le schede.
Ho perso la guida in PDF per la compilazione delle schede. Posso scaricarla?
Si. E’ sufficiente fare clic qui e salvare la guida sul proprio computer.
A cosa servono i feed Rss?
I feed Rss servono per tenersi aggiornati su tutte le novità pubblicate dallo staff o dai collaboratori di pietredellamemoria.it, dalle news agli articoli, passando per le schede.
Come mi iscrivo ai feed Rss?
Nel footer (fascione basso) della home page clicca sul logo feed Rss (in basso a destra). Basta inserire la tua e-mail e sarai costantemente aggiornato sulle novità riguardanti l’argomento da te scelto.