8848 - Cippo a due ragazzi partigiani a Cussanio (Fossano)

Cippo di pietra su cui è collocata una lastra di marmo bianco con incisioni ed una croce di marmo più scuro. Ricorda due giovani partigiani trucidati a Cussanio di Fossano.

Visualizza la mappa

Posizione

Nazione:
Regione:
Provincia:
Comune:
Frazione:
Cussanio
Indirizzo:
Frazione Cussanio
CAP:
12045
Latitudine:
44.57351130000001
Longitudine:
7.704674100000034

Informazioni

Luogo di collocazione:
Spazio verde confinante con la strada che porta all'importante e antico (1600) Santuario Madre della Divina Provvidenza meglio conosciuto come Santuario di Cussanio
Data di collocazione:
Informazione non reperita
Materiali (Generico):
Marmo, Pietra
Materiali (Dettaglio):
Un macigno su cui è collocata, nella parte frontale un lastra di marmo con incisioni di colore nero e una una croce che unisce i due elementi
Stato di conservazione:
Ottimo
Ente preposto alla conservazione:
Comune di Fossano
Notizie e contestualizzazione storica:
I due ragazzi, Bonelli nato a Fossano il 23/6/1923 partigiano della 21^ brigata Bellino e il Maquisard Graglia nato in Francia il 14/10/1925, furono catturati dai tedeschi e fatti camminare lungo i binari dalla stazione di Genola per poi fucilarli lasciandoli appesi. come monito, ai pali della ferrovia

Contenuti

Iscrizioni:
Iscrizione incisa sulla lastra di marmo:
ALLA PATRIA IL SANGUE A DIO IL CUORE E GIOVINEZZA
ALDO BONELLI ANNI 17 E ADRIEN GRAGLIA ANNI 19
TRUCIDATI DAI NAZIFASCISTI
13 - 10 - 1944
Simboli:
Sulla targa è inciso ll simbolo di "GIUSTIZIA E LIBERTA' " movimento politico attivissimo nella organizzazione di bande partigiane dopo l'8 settemre 1943 ed in rilievo una croce che collega la lastra alla pietra.

Altro

Osservazioni personali:
Informazione non reperita

Gallery