7089 - Cippo a Gioele Pizzi e Celso Alberici

Il cippo ricorda i partigiani Gioele Pizzi e Celso Alberici, qui Caduti in combattimento contro i militi della GNR (Guardia Nazionale Repubblicana) il 10 Agosto 1944. Si tratta di una lastra rettangolare in marmo infissa nel terreno mediante un supporto in ferro. L’epigrafe, che riporta i nomi dei due Caduti con la loro età ed il giorno della morte, è costituita da caratteri bronzei in rilievo. Sono presenti anche le loro fotografie in ceramica, racchiuse in un ovale di bronzo. Il cippo ha dinanzi a sé una piccola piattaforma di marmo.

Posizione

Nazione:
Regione:
Provincia:
Comune:
Frazione:
Località Belvedere
Indirizzo:
Via Belvedere
CAP:
27040
Latitudine:
44.97618
Longitudine:
9.220542

Informazioni

Luogo di collocazione:
Lato strada
Data di collocazione:
Informazione non reperita
Materiali (Generico):
Bronzo, Marmo, Altro
Materiali (Dettaglio):
Marmo per la lastra. Ceramica per l'immagine dei due Caduti. Bronzo per i caratteri dell'epigrafe e per le cornici che racchiudono le fotografie. Ferro per il supporto della lastra.
Stato di conservazione:
Buono
Ente preposto alla conservazione:
Informazione non reperita
Notizie e contestualizzazione storica:
Informazione non reperita

Contenuti

Iscrizioni:
sul cippo:
IL COMUNE DI
MONTU' BECCARIA
RICORDA I PARTIGIANI
PIZZI GIOELE
D'ANNI 19
ALBERICI CELSO
D'ANNI 26
QUI CADUTI PER LA LIBERTA'
10 8 1944
Simboli:
Informazione non reperita

Altro

Osservazioni personali:
Informazione non reperita

Gallery