8875 - Cippo a quattro partigiani – Macerata Feltria (PU)

In una nicchia è posto un cippo dedicato a quattro partigiani di Macerata Feltria che hanno perso la vita nella seconda guerra mondiale. Accanto, su una base, è presente la statua di una Madonna in preghiera. Varie corone di rosario avvolgono il cippo ai piedi del quale sono deposti vasi di fiori sia finti sia recisi. Intorno una fitta vegetazione ombreggia e “protegge” la nicchia.

Visualizza la mappa

Posizione

Nazione:
Regione:
Provincia:
Comune:
Frazione:
loc. Molino Barocci
Indirizzo:
Str. Provinciale 6
CAP:
61023
Latitudine:
43.8032133
Longitudine:
12.440740699999992

Informazioni

Luogo di collocazione:
Lato strada
Data di collocazione:
Tra il 1945 e 1947
Materiali (Generico):
Pietra, Altro
Materiali (Dettaglio):
Il basamento e il cippo sono in pietra, la statua in marmo.
Stato di conservazione:
Buono
Ente preposto alla conservazione:
Cittadinanza
Notizie e contestualizzazione storica:
I cippo ricorda la morte del partigiano Gino Di Luca, dilaniato assieme ad altri compagni dallo scoppio di un ordigno, durante l'opera di sminamento di una strada; Gino Di Luca faceva parte del distaccamento autonomo d' Assalto "Montefeltro" della V Brigata Garibaldi).
A promuovere l'iniziativa furono partigiani locali e familiari dei caduti.

Contenuti

Iscrizioni:
QUI CADDERO VITTIME
DELLA BARBARIE
NAZIFASCISTA
DI LUCA GINO
BIANCHI EITEL
GUERRA GIOVANNI
RENZI LUISA
Simboli:
Non sono presenti particolari simboli tranne i crocifissi delle corone e un lume ai piedi della statua.

Altro

Osservazioni personali:
Non è stato facile individuare il cippo perché nascosto dalla vegetazione lungo una strada di percorrenza veloce.
Tuttavia si nota una cura particolare del cippo per la presenza di molte composizioni floreali.

Gallery