5560 - Cippo a Vittorio Micheli – Carpi

Cippo in interamente in pietra, sulla cui sommità svetta una fiaccola, sempre dello stesso materiale. I caratteri che costituiscono l’epigrafe sono incisi e riempiti con vernice di color nero. Vi sono presenti la fotografia in ceramica del Caduto, gli estremi anagrafici e la targhetta tricolore del CVL (Corpo Volontari della Libertà, l’organismo militare che raggruppava tutte le formazioni partigiane). Ai sui piedi sono posti due vasi portafiori in pietra, dipinti con il tricolore dell’ANPI (Associazione Nazionale Partigiani d’Italia). Il manufatto, ubicato sul marciapiede, è protetto per quattro lati da una recinzione in legno, la cui parte anteriore è costituita da un cancelletto che ne permette l’accesso.

Posizione

Nazione:
Regione:
Provincia:
Comune:
Frazione:
Indirizzo:
Viale Ludovico Ariosto
CAP:
41012
Latitudine:
44.785905798326965
Longitudine:
10.890929340351136

Informazioni

Luogo di collocazione:
Lato strada
Data di collocazione:
Informazione non reperita
Materiali (Generico):
Pietra, Altro
Materiali (Dettaglio):
Pietra per l'intero cippo e per i due vasi portafiori. Ceramica per la fotografia del Caduto. Legno per la recinzione.
Stato di conservazione:
Ottimo
Ente preposto alla conservazione:
Informazione non reperita
Notizie e contestualizzazione storica:
Informazione non reperita

Contenuti

Iscrizioni:
CVL
QUI
CADDE DA EROE
MICHELI VITTORIO
“GABO”
PARTIGIANO 23a BRG. GRILLO
TENTANDO IL DISARMO
DI DUE NAZISTI
NEL QUALE SACRIFICO’
LA SUA FIORENTE GIOVINEZZA
PER LIBERARE L’ITALIA

A PERENNE RICORDO
I FAMIGLIARI

N 29 – VII – 1916 - M 3 – III – 1945
Simboli:
Targhetta tricolore del Corpo Volontari della Libertà. Fiaccola in pietra sulla sommità del cippo.

Altro

Osservazioni personali:
L'ANPI di Carpi ha fatto un eccezionale ed esemplare lavoro per mantenere in ottimo stato tutti i manufatti dedicati ai Caduti della lotta di Liberazione (civili e partigiani) sempre omaggiati ad ogni ricorrenza.

Gallery