7780 - Cippo ad Arpelio Cresti e Renato Ristori – Marciano di Bibbiena

Il manufatto è dedicato ai partigiani Arpelio Cresti e Renato Ristori; il 3 Settembre 1944 qui sostennero un combattimento contro truppe tedesche: il primo vi trovava la morte e il secondo, ferito, decedeva il 16 Settembre successivo all’Ospedale di Bibbiena (medaglia d’Argento al valor Militare alla memoria). L’attuale cippo è stato inaugurato nel 1992 inglobando una lapide inaugurata nel 1947. Si tratta di una lastra rettangolare in marmo infissa su un muretto in pietra con incisa l’epigrafe e i nomi dei due Caduti. I caratteri sono riempiti con vernice nera, ormai erosa. Successivamente, sopra il muretto, circondata da una piccola siepe di sempreverde, è stata posta una nuova struttura in pietra, con la parte frontale inclinata, in cui sono incastonate due targhe in bronzo. I caratteri sono in rilievo e a sbalzo. La prima contiene l’epigrafe, con il nome dei due partigiani, le relative fotografie in ceramica e la data dello scontro. L’altra, più sottile, le Associazioni partigiane committenti (Associazione Nazionale Partigiani d’Italia e Associazione Italiana Volontari della Libertà)e l’anno di edificazione. Una grata in ferro circonda il cippo per tre lati.

Posizione

Nazione:
Regione:
Provincia:
Comune:
Frazione:
Marciano
Indirizzo:
Strada per Marciano
CAP:
52011
Latitudine:
43.7402278
Longitudine:
11.834985800000027

Informazioni

Luogo di collocazione:
Lato strada
Data di collocazione:
Il primo cippo il 10 Agosto 1947; il secondo il 3 Settembre 1922
Materiali (Generico):
Bronzo, Marmo, Pietra, Altro
Materiali (Dettaglio):
Marmo per la lapide. Bronzo per le due targhe. Ferro per la recinzione. Pietra per la struttura del cippo. Ceramica per la fotografie dei due Caduti.
Stato di conservazione:
Buono
Ente preposto alla conservazione:
Informazione non reperita
Notizie e contestualizzazione storica:
IC DOVIZI BIBBIENA
Il 3 settembre del 1947 fu posta la lastra marmorea a ricordo del sacrificio di due partigiani originari di Stia e Soci. Il tre settembre 1992 fu realizzato a cura delle associazioni ANPI e ATVL il cippo lapideo composto di due volumi recanti ognuno una lastra di bronzo con iscrizioni. Il nome del tenente Renato Ristori si trova anche nel monumento ai caduti di Pratovecchio.

Contenuti

Iscrizioni:
DURANTE LA LIBERAZIONE DI MARCIANO
ALLA TESTA DI UNA COMPAGNIA INGLESE
CADDERO ANCHE PER LA TUA LIBERTA'
I PARTIGIANI DEL GRUPPO CASENTINO
S. TEN. RISTORI RENATO
PARTIGIANO CRESTI ARPELIO
3 SETTEMBRE 1944

ANPI AIVL POSERO 3 . 9 . 1992

A RICORDO
DEI GLORIOSI PARTIGIANI
RENATO RISTORI DI STIA
CRESTI ALPELIO “ SOCI (recte ARPELIO)
CHE IMMOLARONO
LA LORO VITA IL 3 9 1944
MARCIANO 10 8 1947
Simboli:
Non sono presenti simboli

Altro

Osservazioni personali:
NOTA STAFF PIETRE: Cippo censito anche dagli studenti dell'Ic Dovizi Bibbiena nell'ambito del concorso Esploratori della Memoria.

Gallery