5239 - Cippo ad Ottavio Ferraretto – Cherasco

Cippo a ricordo dell’antifascista Ottavio Ferraretto, catturato a Cherasco nella tra il 3 e il 4 ottobre del 1944 e fucilato per rappresaglia da un plotone di soldati nazisti comandati dal colonnello Neufeller, il 21 ottobre. SI tratta di un blocco in pietra su cui è affissa una lapide. Si trova a fianco del cimitero cittadino.

Visualizza la mappa

Posizione

Nazione:
Regione:
Provincia:
Comune:
Frazione:
Località Moglia
Indirizzo:
SP 58
CAP:
12062
Latitudine:
44.65117712933719
Longitudine:
7.872680425643921

Informazioni

Luogo di collocazione:
In aperta campagna ai bordi di una strada vicino al cimitero
Data di collocazione:
Informazione non reperita
Materiali (Generico):
Marmo, Pietra, Altro
Materiali (Dettaglio):
Lastra in marmo affissa su blocco di pietra che poggia a sua volta su una spessa base di cemento.
Stato di conservazione:
Ottimo
Ente preposto alla conservazione:
Informazione non reperita
Notizie e contestualizzazione storica:
FONTE WIKIPEDIA: Sono numerose le iniziative che si sono succedute nel tempo per ricordare Ottavio Ferraretto. Ecco forse la prima e più significativa: a Cherasco il giorno dopo la fucilazione l'albero contro cui fu fucilato fu trovato coperto di fiori.

Contenuti

Iscrizioni:
OTTAVIO FERRARETTO
VITTIMA CIVILE DEL NAZIFASCISMO
GENOVA 6-10-1906 CHERASCO 21-10-1944
AUGURO DI ESSERE BUONI ITALIANI
ULTIMA LETTERA ALLA FAMIGLIA
Simboli:
Non sono presenti simboli

Altro

Osservazioni personali:
Informazione non reperita

Gallery