9538 - Cippo ai 26 partigiani fucilati a Carpanè nel Settembre 1944 – San Nazario

Nel tardo Settembre 1944 i tedeschi e i collaborazionisti del C.S.T. (Corpo di Sicurezza Trentino) fucilarono in più riprese in questi luoghi 27 partigiani, di cui 16 ex prigionieri di guerra britannici (recenti studi hanno suddiviso le date delle esecuzioni e i relativi Caduti: il 21 Settembre una vittima, il 23 due, il 24 sette ed infine diciannove il 26), al termine del rastrellamento operato sul massiccio del Grappa. Il cippo, che si trova nei pressi della stazione ferroviaria, è formato da una colonna tronca in marmo in cui è incisa una croce cristiana colorata in nero. Poggia su un cumulo di pietra e calce su cui è stata posta una lapide rettangolare in marmo, sostenuta da quattro punzoni in metallo dorato. Questa ha recentemente sostituito la precedente che riportava solo i nomi dei Caduti italiani e indicava in 18 gli Ignoti. In quella attuale i nominativi dei partigiani sono riportati su due file: a sinistra i 13 italiani ed a destra i 15 britannici e l’unica vittima rimasta senza nome. La data del 27 Settembre è errata per i motivi esposti più sopra. Tutti i caratteri della lapide sono incisi nel marmo e riempiti con vernice di color nero. Fino a qualche anno fa, su entrambi i lati del cippo, erano state poste 14 piccole croci in legno con una targhetta in metallo: 13 per ognuno dei partigiani italiani ed una, cumulativa, per i “18 soldati inglesi”.

Posizione

Nazione:
Regione:
Provincia:
Comune:
Frazione:
Carpanè
Indirizzo:
Via Trento (Strada Statale 47 della Valsugana), nei pressi della Stazione ferroviaria
CAP:
36020
Latitudine:
45.860946
Longitudine:
11.660809

Informazioni

Luogo di collocazione:
Lato strada
Data di collocazione:
Informazione non reperita
Materiali (Generico):
Marmo, Pietra, Altro
Materiali (Dettaglio):
Marmo per la colonna tronca e la lapide. Pietra viva per il basamento su cui poggia il cippo. Metallo per i punzoni che sostengono la lapide.
Stato di conservazione:
Buono
Ente preposto alla conservazione:
Informazione non reperita
Notizie e contestualizzazione storica:
Informazione non reperita

Contenuti

Iscrizioni:
BELLO' ANTONIO
BOARIA PIETRO
BOSIO ANGELO A.
FERRARIS LUIGI
FERRARI SILVIO
FIORESE FEDERICO
BIANCHIN FILIPPO
GHENO MATTEO
GILIOLI GIANNA
MOCELLIN GIUSEPPE
TOSIN ALFREDO
VALLE ANGELO
VERSA VIRGILIO

CHAMBERS ARTHUR G.
BUSH FRANK
MIRAMAT SHAH
SMITH A.M.
DUNNE W.G.
KINNEAR R.S.
KINNEAR W.J.
BUYS S.
KING C.N.
CHAMBERS F.E.
CRONJE L.N.
FLACK B.R.
HORNE C.H.
WHEELWRIGHT D.D.
BOTES A.
1 SOLDATO IGNOTO

Qui si eternano i nomi e le opere
di coloro che per la libertà e la
giustizia diedero la vita, vittime
purissime sull'altare della patria
uccisi dalla barbarie tedesca e fascista
27 - 9 - 1944
Simboli:
Croce cristiana incisa sulla colonna tronca.

Altro

Osservazioni personali:
Informazione non reperita

Gallery