9659 - Cippo ai Caduti civili e partigiani – Pontifogno di Reggello

Interamente in marmo, il cippo è dedicato alle vittime della Guerra di liberazione di Pontifogno. E’ costituito essenzialmente da due parti. Quella superiore è una lastra con delle ampie smussature concave sull’angolo inferiore sinistro e su quello superiore destro. In essa sono scolpite in bassorilievo le figure di due uomini ed una donna che hanno spezzato una catena che li teneva imprigionati. Il fatto che abbiamo un fazzoletto al collo fa pensare che si tratti di partigiani. Nel bassorilievo è scolpita anche una croce cristiana. La parte inferiore del cippo reca incisa l’epigrafe in cui si trovano elencati i nomi di 5 civili e di un partigiano di nazionalità polacca, tutti uccisi dai tedeschi nell’estate 1944. I caratteri sono stati riempiti con vernice di color nero. Il manufatto poggia su una duplice base marmorea a pianta rettangolare ed è sostenuto da tergo da un braccio di metallo.

Posizione

Nazione:
Regione:
Provincia:
Comune:
Frazione:
Frazione Pontifogno
Indirizzo:
Via Pio La Torre
CAP:
50066
Latitudine:
43.6830362
Longitudine:
11.5437402

Informazioni

Luogo di collocazione:
Lato strada
Data di collocazione:
Informazione non reperita
Materiali (Generico):
Marmo, Altro
Materiali (Dettaglio):
Marmo per l'intero cippo. Metallo per il braccio di sostegno posto dietro al manufatto.
Stato di conservazione:
Ottimo
Ente preposto alla conservazione:
Informazione non reperita
Notizie e contestualizzazione storica:
Informazione non reperita

Contenuti

Iscrizioni:
CADUTI IN PONTIFOGNO 1944

GIOVANNI (NAZ. POLACCA)
ERNESTO REDDITI
PASSERI OVIDIO
BONI RENATO
PARIGI LORENZO
NOCENTINI FERDINANDO

ogni angolo di cielo
ogni terra lontana
furono ideale e patria
di libertà e di speranza
Simboli:
Croce cristiana scolpita nel bassorilievo.

Altro

Osservazioni personali:
Coordinate Google Maps: 43.6830362 11.5437402

Gallery