10079 - Cippo ai Caduti dell’eccidio del 18/6/’44 – Marina di Massignano

Il 18 Giugno 1944 un soldato tedesco fu ferito dai partigiani nel territorio di Massignano. La rappresaglia scattò immediata e nella stessa giornata furono fucilati 12 uomini rastrellati nella zona: 6 nel fosso dei Vagni, presso la frazione di Contrada Montecatino (Nazzareno Capriotti, i cugini Giuseppe, Secondo e Settimio De Angelis, Camillo Giobbi e Nazzareno Pennesi) e 6 lungo la scarpata della ferrovia, a Lido di Marina di Massignano (Gino Acciarri, Italo Cossignani, Luigi Pennesi, il partigiano Vittorio Cecere e gli “sbandati” Michele Mascia e Consiglio Nuccio). Il cippo eretto a quest’ultimi è stato ideato dal parroco don Mario Angelini e si trova sulla spiaggia, sotto la massicciata della ferrovia. E’ una scultura in bronzo che raffigura la ruota di un treno nella cui parte inferiore sinistra è scolpita in rilievo una siepe mossa dal vento. Nella parte opposta è inserita una piccola lastra, sempre in bronzo, in cui sono incisi in ordine alfabetico i nomi dei Caduti, la data di morte e quella di posa dell’opera. La ruota poggia su un rudimentale basamento formato da schegge di pietra e calce. Ai fianchi del monumento sono state poste piante di oleandro. I Caduti di quest’eccidio sono inoltre ricordati da una lapide posta all’esterno del Municipio nel Dicembre 1945 e da una cappella eretta nel 1946 lungo la Strada Statale 16 a Marina di Massignano.

Posizione

Nazione:
Regione:
Provincia:
Comune:
Frazione:
Frazione Marina di Massignano
Indirizzo:
Strada Statale 16 (pressi)
CAP:
63061
Latitudine:
43.054572
Longitudine:
13.851804

Informazioni

Luogo di collocazione:
Sulla spiaggia, sotto la massicciata della ferrovia
Data di collocazione:
18/06/2006
Materiali (Generico):
Bronzo, Pietra, Altro
Materiali (Dettaglio):
Bronzo per la scultura e la targhetta con incisi i nomi dei Caduti. Pietre e calce per il basamento.
Stato di conservazione:
Ottimo
Ente preposto alla conservazione:
Comune di Massignano
Notizie e contestualizzazione storica:
Informazione non reperita

Contenuti

Iscrizioni:
In ricordo
18 giugno 1944

Acciarri Gino
Cecere Vittorio
Cossignani Italo
Mascia Michele
Nucci Consiglio
Pennesi Luigi

18 giugno 2006
Simboli:
La ruota del treno, scelta allegorica per indicare il luogo dell'esecuzione dei sei uomini, ovvero la ferrovia che corre lungo la costa di Marina di Massignano.

Altro

Osservazioni personali:
Coordinate Google Maps: 43,054572 13,851804

Gallery