7532 - Cippo ai Caduti partigiani – Carmignano

Il cippo funebre si trova all’interno del Cimitero di Carmignano ed è dedicato ai fratelli Bogardo ed Alghiero Buricchi, Bruno Spinelli (tutti e tre caduti nell’azione di sabotaggio alla Stazione ferroviaria di Poggio alla Malva la notte dell’11 Giugno 1944) e a Mauro Chiti (una delle vittime dell’eccidio nazifascista del casolare di Berceto, presso Rufina, compiuto 17 Aprile 1944). La struttura è interamente in marmo ed è composta da tre parti essenziali: una scultura raffigurante una lampada votiva con fiaccola nella parte superiore, un prisma rettangolare come corpo centrale in cui ogni faccia è dedicata ad uno dei Caduti (con relativa epigrafe e fotografia in ceramica) ed, infine, lo zoccolo di forma trapezoidale. Il cippo poggia su una soglia di pietra a pianta quadrata, delimitata da quattro pilastrini, anch’essi in pietra, che tendono una catena ad anelli di ferro su tutti i lati. Come più sopra esposto, per ogni Caduto è incisa un’ epigrafe, con gli estremi anagrafici ed una dedica al loro sacrificio. I caratteri sono stati riempiti con vernice di color nero. Ai fianchi del cippo, tra lo zoccolo ed il corpo centrale, sono state infisse due lampade votive in bronzo e vetro. Completa la descrizione del sito la presenza di quattro vasi portafiori in marmo, uno per lato, posti sulla soglia di pietra.

Posizione

Nazione:
Regione:
Provincia:
Comune:
Frazione:
Indirizzo:
Via del Camposanto, Cimitero
CAP:
59015
Latitudine:
43.805516694888404
Longitudine:
11.012377887846014

Informazioni

Luogo di collocazione:
Vialetto interno del Cimitero
Data di collocazione:
Informazione non reperita
Materiali (Generico):
Bronzo, Marmo, Pietra, Altro
Materiali (Dettaglio):
Marmo per l'intera struttura del cippo, per i quattro pilastrini e per i vasi portafiori. Ceramica per le fotografie dei Caduti. Ferro per le catene. Bronzo e vetro per le lampade votive. Pietra per la soglia su cui è collocato il cippo.
Stato di conservazione:
Buono
Ente preposto alla conservazione:
Comune di Carmignano
Notizie e contestualizzazione storica:
Informazione non reperita

Contenuti

Iscrizioni:
Fronte:

BOGARDO BURICCHI
N. 23 . X . 1920 – M. 11 .VI. 1944
TENENTE PARTIGIANO
SANGUE DETTE ALLA PATRIA
NON VANITA' DI PAROLE
CONTRO LA SERVITU' DEI MOLTI
DONANDO TRA I POCHI LA VITA
LIBERAMENTE

Lato sinistro:

BRUNO SPINELLI
N. 22 . IV . 1901 – M. 11 . VI . 1944
NELLA STESSA FIAMMA
SPARISTI SOLITARIO
NON PRONO AI TIRANNI
SDEGNOSO DEI VILI
DALLA VALLE DEL TUO LAVORO
SULLE STRADE DELL'ETERNITA'

Retro:

MAURO CHITI
N. 4 . I . 1925 – M . 17 . IV . 1944
TRA LA VILTA' E LA GLORIA
EROICAMENTE SCELSE
LA PIU' NOBILE VIA
LA SUA GIOVINEZZA
NELLA MORTE
RITROVANDO IMMORTALE

Lato destro:

ALIGHIERO BURICCHI
N. 18 . IV . 1925 – M. 11 . VI . 1944
NELLA LIBERTA' E NEL MARTIRIO
UNITO AL FRATELLO
PASSO' LA STESSA NOTTE
DELL'11 GIUGNO 1944
DALLA TERRA DEI MORTI
AL CIELO DEI VIVENTI
Simboli:
Scultura raffigurante una lampada votiva con fiamma ardente sulla sommità del cippo.

Altro

Osservazioni personali:
Coordinate Google Maps: 43.8056175 11.0121522

Gallery