51971 - Cippo ai Combattenti della guerra di Liberazione – Cantiano (PU)

Il cippo ci accoglie non appena si imbocca il viale che porta al Cimitero di Cantiano. I nomi riportati su questa pietra sono significativi e simboleggiano tutte quelle persone che morirono nella guerra di Liberazione nel territorio comunale cantianese.

Posizione

Nazione:
Regione:
Provincia:
Comune:
Frazione:
Indirizzo:
Via dei Cappuccini
CAP:
61144
Latitudine:
43.4764227
Longitudine:
12.629302000000052

Informazioni

Luogo di collocazione:
Parte iniziale del viale che porta al cimitero di Cantiano
Data di collocazione:
03/05/1954
Materiali (Generico):
Marmo, Pietra
Materiali (Dettaglio):
Cippo in marmo sormontato da una croce in pietra; presenta nella sezione superiore l'effigie di una stella in rilievo e a cinque punte, nella sezione centrale ci sono le iscrizioni incise e verniciate in nero, nel basamento è riportata la dedica.
Stato di conservazione:
Sufficiente
Ente preposto alla conservazione:
Comune di Cantiano
Notizie e contestualizzazione storica:
Delle persone i cui nomi sono incisi sul marmo, alcune perirono in battaglia o in imboscate, altre furono catturate e fucilate dai nazifascisti, altre ancora si trovarono sotto il fuoco incrociato degli eserciti alleati che avanzavano e quello nazista in ritirata e morirono il giorno precedente la liberazione di Cantiano avvenuta il 17 agosto 1944.

Contenuti

Iscrizioni:
MED. D'ORO TUMIATI FRANCESCO
BATTILOCCHIO ANGELO
CORDELLI TOMMASO
FIORUCCI AUGUSTO
GUGLIELMI ANTONIO
RABBINI SANTA
TARQUINI LUIGI
BACCICICH slavo
BULATOVIC GIORGIO slavo

CANTIANO
AI COMBATTENTI DELLA GUERRA
DI LIBERAZIONE
CADUTI NEL SUO TERRITORIO
NEL DECENNALE DELLA RESISTENZA
3 MAGGIO 1954




Simboli:
Croce;
stella a cinque punte.

Altro

Osservazioni personali:
Informazione non reperita

Gallery