10019 - Cippo ai deportati – Verona

In piazza Bra a Verona, nell’area verde antistante il liston, il largo marciapiede che fiancheggia la piazza sul lato ovest e che collega corso Porta Nuova con via Mazzini, un cippo (un blocco rettangolare in pietra, semisteso a terra) ricorda il sacrificio dei deportati nei campi di concentramento nazisti.

Posizione

Nazione:
Regione:
Provincia:
Comune:
Frazione:
Indirizzo:
Piazza Bra
CAP:
37121
Latitudine:
45.438993
Longitudine:
10.992545

Informazioni

Luogo di collocazione:
Area verde
Data di collocazione:
Informazione non reperita
Materiali (Generico):
Bronzo, Pietra
Materiali (Dettaglio):
Struttura in pietra, elemento in rilievo in bronzo
Stato di conservazione:
Ottimo
Ente preposto alla conservazione:
Amministrazione Comunale
Notizie e contestualizzazione storica:
In occasione della giornata della memoria viene deposta dalle autorità civili, militari, religiose e dalle associazioni combattentistiche una corona d'alloro di fronte alla Pietra.

Contenuti

Iscrizioni:
AUSCHWITZ
BERGEN BELSEN
BUCHENWALD
DACHAU
GROSS ROSEN
MAUTHAUSEN
NATZWEILER
NEUEGAMME
RAVENSBRUCK
RISIERA DI S. SABBA
SACHSENHAUSEN
STUTTHOE

AI MARTIRI DEI CAMPI DI STERMINIO NAZISTI
NEL TRENTENNALE DELLA RESISTENZA 1945-1975
Simboli:
In alto a sinistra c'è un triangolo, simbolo dell'Aned, l'Associazione nazionale ex deportati nei campi nazisti

Altro

Osservazioni personali:
Informazione non reperita

Gallery