9958 - Cippo ai partigiani e ai civili fucilati al poligono di tiro – Brescia

Cippo a pilastro con lastra commemorativa marmorea recante iscrizione incisa in memoria dell’uccisione, in questo luogo, di partigiani per rappresaglia tedesca il 26 aprile 1945 e di civili per mano fascista il 6 febbraio 1944.

Visualizza la mappa

Posizione

Nazione:
Regione:
Provincia:
Comune:
Frazione:
Indirizzo:
Via della Garzetta, 55
CAP:
25133
Latitudine:
45.560653
Longitudine:
10.244943

Informazioni

Luogo di collocazione:
area verde entro poligono
Data di collocazione:
Informazione non reperita
Materiali (Generico):
Marmo, Pietra
Materiali (Dettaglio):
cippo in pietra, lastra in marmo
Stato di conservazione:
Ottimo
Ente preposto alla conservazione:
Informazione non reperita
Notizie e contestualizzazione storica:
Informazione non reperita

Contenuti

Iscrizioni:
IL 26-4-1945
VIGILIA DELLA LIBERAZIONE
DAL DUPLICE SERVAGGIO
VENNERO QUI BARBARAMENTE TRUCIDATI
PER RAPPRESAGLIA DALLA FEROCIA TEDESCA

BOCCACCI GIUSEPPE D'AN. 43
BOCCACCI LIDIA 17
CERETTI EMMA 49
OMASSI FRANCO 18
PIU LEONARDO 22
BONINCORTI ALDO 10
ZAGATO UGO 24
GNUTTI TERESA 53

PURE IN QUESTO LUOGO IL 2-6-1944
LE IENE FASCISTE ASSASSINARONO
LUNARDI ASTOLFO 53
MARGHERITI ERMANNO 25

REI DI AVERE NELL'OMBRA
APPRONTATE LE ARMI DELLA RISCOSSA
GLORIA AI MARTIRI DELLA LIBERTA'
Simboli:
Non sono presenti simboli

Altro

Osservazioni personali:
Informazione non reperita

Gallery