3106 - Cippo al Capitano Elio Brogarelli

Si tratta di un cippo posto dall’Anpi (Associazione Nazionale Partigiani d’Italia) che ricorda il sacrificio del partigiano Elio Broganelli, morto il 3 marzo 1944.

NOTA STAFF-PIETRE: Questo cippo è stato censito dagli studenti del Liceo scientifico Volterra e Liceo Artistico Mannucci nella prima edizione marchigiana del concorso Esploratori della Memoria.

Visualizza la mappa

Posizione

Nazione:
Regione:
Provincia:
Comune:
Frazione:
Indirizzo:
via Broganelli
CAP:
60044
Latitudine:
43.34240849996516
Longitudine:
12.919471263885498

Informazioni

Luogo di collocazione:
Sul ciglio di una via perferica
Data di collocazione:
1988
Materiali (Generico):
Marmo
Materiali (Dettaglio):
Marmo travertino
Stato di conservazione:
Sufficiente
Ente preposto alla conservazione:
Anpi
Notizie e contestualizzazione storica:
Il 3 marzo del 1944, il il comandante «Girardi» (Cap. Elio Broganelli), di anni 30, da Jesi, muore in un violento scontro con delle truppe tedesche in provincia di Torino, a Nole. Nel 1943, il capitano di aviazione Broganelli è alla guida della formazione partigiana "Gruppo Monviso", costituito da militari dell'aeronautica fuggiti dal campo di Caselle.

Contenuti

Iscrizioni:
3- 3- 1944
RICORDO AL PARTIGIANO CADUTO CAP. BROGANELLI ELIO
ANPI 1988
Simboli:
Non sono presenti simboli

Altro

Osservazioni personali:
NOTA STAFF-PIETRE: Questo cippo è stato censito dagli studenti del Liceo scientifico Volterra e Liceo Artistico Mannucci nella prima edizione marchigiana del concorso Esploratori della Memoria.

Gallery