9297 - Cippo alla memoria di Volcherio Savorgnan d’Osoppo

Cippo in pietra incisa di grandi dimensioni, immerso nel bosco ove cadde il Conte Volcherio Savorgnan d’Osoppo, il partigiano Chopin.

Visualizza la mappa

Posizione

Nazione:
Regione:
Provincia:
Comune:
Frazione:
Borgata Sant'Eusebio
Indirizzo:
CAP:
12020
Latitudine:
44.5608235
Longitudine:
7.318785100000014

Informazioni

Luogo di collocazione:
Area verde
Data di collocazione:
25/04/1946
Materiali (Generico):
Pietra
Materiali (Dettaglio):
Cippo in pietra
Stato di conservazione:
Ottimo
Ente preposto alla conservazione:
Gli amici, l'ANPI, i parenti si impegnano con costanza a mantenere pulita l'area dove sorge il cippo e a deporre piante e fiori.
Notizie e contestualizzazione storica:
Informazione non reperita

Contenuti

Iscrizioni:
Qui/non ancor ventenne/addì XXV-III-MCMXLIV/Volcherio Savorgnan/Conte Palafino/Conte di Osoppo, Belgrado e Castelnuovo/Marchese d'Ariis/Signore di Buja, Patrizio Veneto/ultimo maschio/di una stirpe/di Condottieri e di Eroi/cadde combattendo/per la Patria e la Libertà/fidem formativ sanguine.
Simboli:
In alto, al centro, è presente una croce incisa nella pietra.

Altro

Osservazioni personali:
Gli amici e i compagni di scuola di Pinerolo, memori delle sue virtù e ammirati dal suo valore, vollero erigere ove egli cadde questo cippo.

Gallery