9463 - Cippo in ricordo di 278 partigiani Colle di Casotto – Garessio (CN)

In uno spazio aperto si trova una pietra ben levigata, da un lato sono incisi motivi floreali tipici della montagna ed affianco si trova la lastra commemorativa in marmo rosato affissa tramite quattro borchie in bronzo.

La lastra ricorda il sacrificio di 278 Partigiani caduti nelle valli Tanaro, Mongia e Casotto.

Posizione

Nazione:
Regione:
Provincia:
Comune:
Frazione:
Colle Casotto
Indirizzo:
CAP:
12075
Latitudine:
44.216417
Longitudine:
7.944144999999935

Informazioni

Luogo di collocazione:
Spazio verde
Data di collocazione:
24 Luglio 1994
Materiali (Generico):
Bronzo, Marmo, Pietra
Materiali (Dettaglio):
Cippo in pietra, lastra in marmo, borchie in bronzo.
Stato di conservazione:
Ottimo
Ente preposto alla conservazione:
Comune di Garessio
Notizie e contestualizzazione storica:
Informazione non reperita

Contenuti

Iscrizioni:
ALLE MAGNIFICHE POPOLAZIONI
DELLE VALLI TANARO,
MONGIA E CASOTTO,
CHE SOSTENNERO SEMPRE
CON IL LORO AIUTO E
SACRIFICIO
I 278 CADUTI PARTIGIANI
DI QUESTE VALLI
RICORDANDO GLI ETERNI
IMPEGNI DI LIBERTA' E DEMOCRAZIA

24 . 7 . 1994 : PARTIGIANI E
COMUNI,
NEL 50 ANNIVERSARIO DELLA LIBERAZIONE
Simboli:
Informazione non reperita

Altro

Osservazioni personali:
Informazione non reperita

Gallery