153365 - Edicola ai Caduti di San Martino – Serravalle di Chienti (MC)

Nella piccola frazione di San Martino del comune di Serravalle di Chienti, sul bordo stradale, all’ingresso della frazione, si trova questo piccolo monumento realizzato con mattoni e una lapide marmorea con incisioni e bassorilievo. il monumento si presenta come una edicola posta al di sopra di un muro di contenimento del terreno.

Posizione

Nazione:
Regione:
Provincia:
Comune:
Frazione:
Frazione San Martino
Indirizzo:
Fraz. San Martino
CAP:
62038
Latitudine:
42.97244656908665
Longitudine:
12.930141128807008

Informazioni

Luogo di collocazione:
Lato stradale
Data di collocazione:
Anni '70/80
Materiali (Generico):
Laterizio, Marmo
Materiali (Dettaglio):
Basamento in muratura, sopraelevazione in laterizio, in una nicchia collocata una lapide marmorea.
Stato di conservazione:
Sufficiente
Ente preposto alla conservazione:
Comune di Serravalle di Chienti
Notizie e contestualizzazione storica:
Monumento a memoria dei caduti della prima guerra mondiale: sulla lapide è riportata la data del10 luglio 1921

Contenuti

Iscrizioni:
La Comunanza di Percanestro ai Caduti per la Patria:
Ferdinandi Orlando, Cap
Mocci Nazareno,
Palombini Terzo,
Innocenzi Giovanni,
Cesari Alessandro,
Santoni Pietro, M. Prig.
10 luglio 1921


Simboli:
In bassorilievo, sulla lapide, a sinistra in basso è raffigurata una fiamma ardente e la vittoria alata che porge una corona di alloro alla lapide che riporta il nome dei Caduti.

Altro

Osservazioni personali:
La lapide in marmo risulta particolarmente erosa dagli agenti atmosferici e le scritte riportate sono poco leggibili.

Gallery