95524 - Edicola commemorativa a Caselle Landi

Edicola in pietra e marmo collocata all’esterno di una cascina di Caselle Landi in prossimità dell’argine del Po, con tre lastre di marmo che riportano i nomi dei Caduti.

Posizione

Nazione:
Regione:
Provincia:
Comune:
Frazione:
Indirizzo:
Via Ponte Landi
CAP:
26842
Latitudine:
45.100649
Longitudine:
9.783828

Informazioni

Luogo di collocazione:
All'esterno di una cascina nelle vicinanze dell'argine del Po
Data di collocazione:
25/4/1966 3/7/2011
Materiali (Generico):
Marmo, Pietra
Materiali (Dettaglio):
Edicola in pietra con tre lastre in marmo
Stato di conservazione:
Ottimo
Ente preposto alla conservazione:
Informazione non reperita
Notizie e contestualizzazione storica:
Ci è stato raccontato che il 1 aprile 1945 la famiglia Campagnoli (composta da madre incinta, padre e quattro figli), che lavorava nella cascina per il Signor Losi, era riunita a pranzo con uno dei figli partigiano appena rientrato a casa. Un gruppo fascista, venuto a conoscenza del ritorno del partigiano, si diresse a casa loro e uccise la mamma, il padre, il ragazzo partigiano e un altro dei fratelli, oltre al padrone della cascina. I corpi furono poi messi su una pira a bruciare.
Il prete di Caselle Landi andò a recuperare i corpi a rischio della propria vita.

Contenuti

Simboli:
Volto di un angioletto nella prima lastra in alto

Altro

Osservazioni personali:
Informazione non reperita

Gallery