1463 - Lapide Sacro Cuore di Gesù, aiuto dei soldati in guerra – Ostuni (BR)

Lapide su edicola votiva: nella parte superiore, c’è una nicchia che contiene una stampa dedicata al Cuore di Gesù, e nella parte inferiore da una lapide di forma rettangolare con l’iscrizione dedicatoria e diversi elementi decorativi. Su di una base con foglie di alloro e di quercia sono posizionati un fucile di profilo ed un elmetto sovrapposto. Al di sopra della decorazione si trova una stella a cinque punte allusiva della confraternita di Santa Maria della Stella, che ha la sua sede presso la chiesa omonima.

Posizione

Nazione:
Regione:
Provincia:
Comune:
Frazione:
Indirizzo:
Via Leonardo Clemente, 19
CAP:
72017
Latitudine:
40.73413415946105
Longitudine:
17.576800369311513

Informazioni

Luogo di collocazione:
Lato strada
Data di collocazione:
1941
Materiali (Generico):
Pietra
Materiali (Dettaglio):
Lapide in pietra locale con forme incise e scalpellate ad altorilievo
Stato di conservazione:
Buono
Ente preposto alla conservazione:
Confraternita di Santa Maria della Stella
Notizie e contestualizzazione storica:
Questa edicola fu realizzata dalla parrocchia di Santa Maria della Stella per iniziativa del parroco don Giuseppe Buongiorno durante i tragici eventi della seconda guerra mondiale. La scelta del caseggiato non fu casuale, dal momento che l'edicola fu ammurata sulla facciata "ove nacque" la venerabile Anna Maria Serìo, morta in concetto di santità. Dalle pagine del giornale "Lo Scudo" (del 31 Luglio 1926, p. 6), si evince che furono consacrati al Cuore di Gesù molti soldati tra i quali Vincenzo Pomes che ha scritto dal fronte una lettera. Da un'anziana del vicinato abbiamo appreso che la lapide fu realizzata dai prigionieri polacchi stanziati in Ostuni. Nella parte superiore al rilievo compare in una nicchia una stampa dedicata al Cuore di Gesù, il cui culto è profondamente radicato nella città.

Contenuti

Iscrizioni:
PER IMPLORARE SUI SOLDATI E SULLA PATRIA
L'AIUTO DIVINO
LA PARROCCHIA DI SANTA MARIA DELLA STELLA
SI CONSACRA AL SACRO CUORE DI GESÙ
2 FEBBRAIO 1941
Simboli:
Foglie di alloro e di quercia, fucile, elmetto, stella

Altro

Osservazioni personali:
L'insieme degli elementi decorativi che accompagnano l'iscrizione sono apparsi molto realistici. Essendo collocato in un punto particolarmente interessato al flusso di viandanti per trovarsi in una delle poche strade pianeggianti del centro antico di Ostuni, l'immagine non può passare inosservata. Come nel passato era motivo di riflessione e di ricordo per quanti avevano combattuto per la Patria e ancora oggi rappresenta un'occasione per meditare sugli orrori della guerra.

Gallery