156997 - Lapide agli aviatori alleati Caduti sulle pendici del monte Calenzone – Zavattarello

Lapide in memoria dell’equipaggio del C-47 caduto sulle pendici del monte Calenzone mentre effettuava una missione di rifornimento ai partigiani dell 3a Divisione Garibaldi.

Posizione

Nazione:
Regione:
Provincia:
Comune:
Frazione:
Indirizzo:
Piazza Conte Luchino dal Verme
CAP:
27059
Latitudine:
44.8685625
Longitudine:
9.2649375

Informazioni

Luogo di collocazione:
lato piazza
Data di collocazione:
Informazione non reperita
Materiali (Generico):
Marmo, Pietra
Materiali (Dettaglio):
Lastra in marmo inciso. Nel centro della lastra si trovano due aerei in altorilievo.
Stato di conservazione:
Buono
Ente preposto alla conservazione:
comune di Zavattarello
Notizie e contestualizzazione storica:
Il C-47 USAAF 42 100954 era decollato dall'aeroporto di Rosignano la sera del 22 febbraio 1945 per lanciare armi, munizioni e vestiario ai partigiani della terza Divisione Garibaldi "Aliotta" della zona dell'Oltrepo' Pavese e precipitò la sera stessa nel comune di Zavattarello (PV). A bordo vi erano sette aviatori, tutti morti nell'impatto sulle falde del monte Calenzone: cinque americani e due inglesi. I nomi dei componenti dell'equipaggio sono 1st Lt. Lloyd C. Poole, 1st Lt. Robert E. Walls, snd Lt. Donald. R. Faull, Sgt. Richard J. Persyk, Sgt. John V. Ruenik, John Edward Ford (GB), David Charles Saynor (GB).

Era il C-47A-75-DL Serial Number: 42-100954 appartenente al 64th TCG
MACR:12987 Location:Rosignano-Airdrome, Italy (Take-Off) Point Of Departure:Rosignano, Italy
Oltre all'equipaggio composto normalmente da cinque uomini erano presenti due inglesi appartenenti alla 352a Compagnia del RASC, Royal Army Service Corps. Come molti altri loro commilitoni, erano stati distaccati presso la 12th Air Force ed avevano il compito di spingere i carichi fuori dall'aereo al segnale del pilota.
Un lancio di rifornimento, analogo a quello di due giorni prima, era stato richiesto dalla missione PEEDEE dell'OSS, guidata dal capitano Leslie Vanoncini, il nome in codice del campo di lancio (DZ) era "Peedunk". Quella sera i velivoli erano tre, il 42-100954 cadde per un problema tecnico o un'errata manovra.
Fonte: https://www.archeologidellaria.org/index.php?topic=1751.0

Contenuti

Iscrizioni:
22-23 FEB. 1945
ZAVATTARELLO
MONTE CALENZONE
VOLO USAF-C47-954

ONORE
AI CADUTI
PER LA LIBERTA'
USA
1ST LT. LLOYD C. POOLE
1ST LT. ROBERT E. WALLIS
2ND LT. DONALD R. FAULL
SGT. RICHARD J. PERSYK
SGT. JOHN RUENIK

GB.
DAVID CHARLES SAYNOR
JOHN EDWARD FORD
Simboli:
Due aerei, paracadutisti, castello

Altro

Osservazioni personali:
Il 4 novembre 2017 è stato inaugurato un "Luogo della Memoria" nei pressi del punto di impatto del C-47:
leggi la storia
STAFF PIETRE: Revisione e note storiche a cura di Mauro Bifani

Gallery