498 - Lapide ai patrioti impiccati – Pian di Pieca

Lapide dedicata ai patrioti Mogliani Mario, D’Arduin Antonio e Tardella Benedetto, impiccati il giorno 17/06/1944 dai nazisti.

Visualizza la mappa

Posizione

Nazione:
Regione:
Provincia:
Comune:
Frazione:
Pian di Pieca
Indirizzo:
strada statale 78
CAP:
62026
Latitudine:
43.07652912439906
Longitudine:
13.280507326126099

Informazioni

Luogo di collocazione:
Parete di edificio privato, lato strada
Data di collocazione:
non pervenuta
Materiali (Generico):
Marmo
Materiali (Dettaglio):
Lapide in marmo.
Stato di conservazione:
Ottimo
Ente preposto alla conservazione:
Comune di San Ginesio
Notizie e contestualizzazione storica:
Durante la lotta partigianadopo l' 8 Settembre, molti patrioti si erano dati "alla Macchia", e il partigiano Mogliani Mario, a capo del gruppo "Vera" aveva sparato ad un gerarca nazista in motocicletta nella zona di Battifolle, ferendolo.
La rappresaglia tedesca fu crudele, vennero presi in ostaggio il Vice Sindaco del paese Fernando Ferroni e altre personalità locali. Come rappresaglia, il 17 Giugno del 1944 vennero impiccati i tre patrioti in località Pian di Pieca.

Contenuti

Iscrizioni:
"Qui il nazismo in fuga irosa spense col barbaro laccio le vite ardimento dei patrioti Mogliani Mario, D'Arduin Antonio e Tardella Benedetto. Il 17-6-1944"
Simboli:
Nessuno.

Altro

Osservazioni personali:
La drammaticità dell'evento non è esprimibile a parole, e la eccezionale foto lo testimonia.

Gallery