8628 - Lapide alla Sacra Bandiera del 206° Fanteria di Linea – Centro Documentale – Como

Lapide posta in ricordo della riconsegna al 206° Fanteria di Linea della Sacra Bandiera dopo la Grande Guerra. La lapide è composta da una lastra rettangolare con iscrizione incisa decorata in capo dall’emblema del reparto; alla base è un bassorilievo bronzeo con alloro ed è inserita tra lastre sagomate.

Visualizza la mappa

Posizione

Nazione:
Regione:
Provincia:
Comune:
Frazione:
Indirizzo:
P.le Montesanto, 2
CAP:
22100
Latitudine:
45.7967965
Longitudine:
9.0941487

Informazioni

Luogo di collocazione:
Parete dell'ingresso principale Caserma
Data di collocazione:
13/07/1919
Materiali (Generico):
Bronzo, Marmo
Materiali (Dettaglio):
Lapide in marmo; decorazione in bronzo
Stato di conservazione:
Buono
Ente preposto alla conservazione:
Centro Documentale di Como
Notizie e contestualizzazione storica:
La lapide evoca la consegna della Bandiera al 206° Fanteria che ha combattuto durante la prima guerra mondiale. La lapide descrive i luoghi ove il Reparto ha effettuato le imprese belliche (Vette del Trentino, Gorizia e alture del S. Marco).

Contenuti

Iscrizioni:
IN QUESTA CASERMA
IL XXIII MARZO MCMXVI
IL 206° FANTERIA DI LINEA
RICEVEVA LA SACRA BANDIERA
CHE
PER VENTI ASPRISSIMI MESI
SULLE VETTE DEL TRENTINO
ALLA BATTAGLIA DI GORIZIA
SULLE INSANGUINATE ALTURE DEL S. MARCO
SULLE IMPERVIE QUOTE DEL BAINSIZZA
RACCOLSE LO SPIRITO DEI CADUTI
SORRESSE LA FORZA DEI COMBATTENTI
-
GLI UFFICIALI E SOLDATI SUPERSTITI
AUSPICE LA CITTADINANZA DI COMO
OGGI XIII LUGLIO MCMXIX
RIUNITI - RICORDANDO
PONGONO
Simboli:
E' raffigurato in bronzo il simbolo del Reparto; alloro.

Altro

Osservazioni personali:
La lapide è stata posta dagli Ufficiali e soldati superstiti e dalla cittadinanza di Como.

Gallery