8297 - Lapide delle ricompense all’Arma di Artiglieria (1848 – 1936) – 5° Rgt. Art. Ter. “Superga” – Portogruaro

Lapide commemorativa di forma rettangolare recante iscrizione incisa delle Ricompense al Valor Militare dell’Arma di Artiglieria (1848 – 1936); la lapide è decorata da bassorilievi bronzei dorati raffiguranti la Medusa in basso e due cannoni incrociati in alto (simbolo dell’Artiglieria).

Visualizza la mappa

Posizione

Nazione:
Regione:
Provincia:
Comune:
Frazione:
Indirizzo:
Viale Trieste, 169
CAP:
30026
Latitudine:
45.777653
Longitudine:
12.864067

Informazioni

Luogo di collocazione:
Parte interna ingresso pedonale Comando di Reggimento (Palazzina 1).
Data di collocazione:
2006
Materiali (Generico):
Bronzo, Marmo
Materiali (Dettaglio):
Marmo per la lapide con iscrizioni incise; bronzo per il simbolo dell'Artiglieria e la medusa.
Stato di conservazione:
Buono
Ente preposto alla conservazione:
5° Rgt.a.ter. (LRZ) "Superga"
Notizie e contestualizzazione storica:
Informazione non reperita

Contenuti

Iscrizioni:
RICOMPENSE
AL VALOR MILITARE
DELL'ARMA DI ARTIGLIERIA

ORDINE GENERALE N. 22 7 GIUGNO 1848, MEDAGLIA DI BRONZO - TUTTA
GENERALMENTE L'ARTIGLIERIA:
"PER LA BRAVURA SPIEGATA NEL COMBATTERE - GOITO 30-
5 1848"

R. DECRETO 13 LUGLIO 1849 -MEDAGLIA D'ORO - ALLA BANDIERA
DEL CORPO REALE ARTIGLIERIA.
"PER L'OTTIMA CONDOTTA TENUTA SEMPRE E DOVUNQUE
DALL'ARTIGLIERIA - CAMPAGNA 1849".

R. DECRETO 19 GENNAIO 1913: MEDAGLIA D'ORO AL VALOR MILITARE:
"PER L'INTREPIDEZZA, LA PERIZIA E L'ENERGIA SEMPRE E
DOVUNQUE SPIEGATA DALL'ARMA NELLA CAMPAGNA DI
GUERRA IN LIBIA 1911-1912".

R. DECRETO 5 GIUGNO 1920 MEDAGLIA D'ORO AL VALOR MILITARE
ALLA BANDIERA DELL'ARMA DELL'ARTIGLIERIA
"SEMPRE E DOVUNQUE CON ABNEGAZIONE PRODIGÒ IL SUO
VALORE LA SUA PERIZIA IL SUO SANGUE AGEVOLANDO
ALLA FANTERIA IN MERAVIGLIOSA GARA DI EROISMO IL TRA-
VAGLIATO CAMMINO DELLA VITTORIA PER L A GRANDEZZA
DELLA PATRIA 1915-1918."

R. DECRETO 27 GENNAIO 1937 - XV ORDINE MILITARE DI SAVOIA
CROCE DI CAVALIERE ALL'ARMA DI ARTIGLIERIA:
"IN TERRA D'AFRICA RINNOVANDO LE SECOLARI TRADIZIO-
NI DAVA- SEMPRE E DOVUNQUE CONTRIBUTO POTENTE ALLA
VITTORIA PER TENACIA PERIZIA E VALORE AFFRATELLATA
ALLE EROICHE LEGIONI DEI FANTI MARCIAVA SULL'ASPRA VIA
DELLA VITTORIA VERSO LA GLORIA DELL'ITALIA IMPERIA-
LE". GUERRA ITALO ETIOPICA 3 OTTOBRE 1935 XIII - 5 MAG-
GIO 1936 XIV."
Simboli:
Simbolo dell'Artiglieria (due cannoni incrociati) nella parte superiore della lapide; effige della Medusa in quella inferiore.

Altro

Osservazioni personali:
Informazione non reperita

Gallery