500 - Lapide in onore della divisione “NEMBO”

In memoria del sacrificio e del sangue versato dai prodi paracadutisti della divisione NEMBO in favore della  libertà comune.

Visualizza la mappa

Posizione

Nazione:
Regione:
Provincia:
Comune:
Frazione:
Colle Ascarano
Indirizzo:
Colle Ascarano
CAP:
62026
Latitudine:
43.10815809338939
Longitudine:
13.315580964153924

Informazioni

Luogo di collocazione:
Lato strada
Data di collocazione:
Luglio 2006
Materiali (Generico):
Marmo
Materiali (Dettaglio):
Lapide in marmo.
Stato di conservazione:
Ottimo
Ente preposto alla conservazione:
Comune di San Ginesio
Notizie e contestualizzazione storica:
Fregio e mostreggiature del reggimento
".......e per rincalzo il cuore"

Costituito il 1° febbraio 1943 con i battaglioni XV, XVI e VIII paracadutisti viene assegnato alla Divisione "Nembo" (184^), di cui segue le sorti in Toscana quindi in Sardegna dove resta fino al maggio del 1944.


Gruppo di Combattimento 'Folgore'

Assegnata la Divisione al Corpo Italiano di Liberazione, ne segue il ciclo operativo fino allo scioglimento ed alla fusione con gli altri reparti della Divisione "Nembo" nel Reggimento Paracadutisti "Nembo" del Gruppo di Combattimento "Folgore" del quale fornisce la base.
L'unità si batte valorosamente a Tossignano e a Grizzano. Impegnato nell'operazione "Herring",si lancia la notte del 20 aprile 1945, sulle forze tedesche nella zona di Poggio Rusco.

Il 1° ottobre 1945 il Gruppo di Combattimento si riordina in Divisione di Fanteria "Folgore" e dal 1° dicembre 1948 il reggimento riassume la numerazione di 183° reggimento fanteria "Nembo".

Affiancato dal 182° "Garibaldi", costituisce per un trentennio l'elite della fanteria italiana, impegnato nella vita di guarnigione alla frontiera orientale.

A seguito della ristrutturazione del 1975 viene contratto in battaglione meccanizzato per la Brigata meccanizzata "Gorizia" nella quale resta inserito fino al 1° maggio del 1991 quando viene soppresso nella sede di Gradisca (GO) per essere ricostituito il 31 maggio come 183° battaglione paracadutisti "Nembo" a Pistoia.

Contenuti

Iscrizioni:
"Su questo ameno Colle Ascarano dopo la Liberazione di San Ginesio avvenuta il 20 giugno 1944 pose il campo base la divisione paracadutisti NEMBO che percorse queste contrade sull'aspra via della libertà onorata dal sacrificio e dal sangue dei suoi prodi".
Giugno-Settembre 1944 - Luglio 2006
Simboli:
Stemma di San Ginesio.

Altro

Osservazioni personali:
Anche a San Ginesio passarono i paracadutisti della NEMBO; e questo avvenimento è ricordato con questa lapide.

Gallery