7851 - Lapidi al Gen. E. Di Maria e al Ten. Col. S. Zappalà di Petralia Sottana (mancano due righe iscrizione da trascrivere)

Le lapidi di Petralia Sottana sono poste sulla parete alle spalle del Monumento dei Caduti al fine, non solo di commemorare i soldati caduti in guerra, ma di fungere da elementi decorativi del monumento stesso. Le lapidi sono tre: quella centrale commemora l’inaugurazione del Monumento alla presenza del Principe Umberto di Savoia ed è decorata dallo stemma inciso del Comune di Petralia Sottana; quella sinistra è dedicata al Tenente Colonnelo Salvatore Zappalà; quella di destra al Generale Eugenio di Maria. Le due ultime lapidi sono decorate da tondo bronzeo a bassorilievo con il busto ritratto dei due militari, decorati entrambi di Medaglia d’Oro.

Posizione

Nazione:
Regione:
Provincia:
Comune:
Frazione:
Indirizzo:
Corso Paola Agliata, all'interno della piazza della Vittoria
CAP:
90027
Latitudine:
37.8066612913544
Longitudine:
14.092971166753841

Informazioni

Luogo di collocazione:
Lungo il corso principale Paola Agliata di Petralia Sottana, all'interno della piazza della Vittoria
Data di collocazione:
Informazione non reperita
Materiali (Generico):
Bronzo, Marmo
Materiali (Dettaglio):
Lapidi in marmo; tondi a bassorilievo in bronzo
Stato di conservazione:
Ottimo
Ente preposto alla conservazione:
Comune di Petralia Sottana
Notizie e contestualizzazione storica:
Informazione non reperita

Contenuti

Iscrizioni:
(lapide a sinistra)
QUESTO ATTEGGIAMENTO VIVO È L'EROE
MEDAGLIA D'ORO
SOLDATO SALVATORE ZAPPALÁ
CHE IN MILLE CEMENTI
RAPPRESENTÒ
L'ARDITISMO DEL SOLDATO ITALIANO
NELLA REALTÀ DELLA STORIA
E GLI RIMANE UNA DIVISA, UN'INSEGNA
UNA SFIDA.
FRANCESCO TROPEA

(lapide centrale)
QUI IL 21 GIUGNO 1926
CON PIETRO LANZA DI SCALEA
MINISTRO D'ITALIA
VENNE UMBERTO PRINCIPE DI PIEMONTE
GIOVANE FRONDA DEL REGALE CEPPO
CELEBRANDOSI LA SAGGIA
DEGLI EROI CITTADINI

(lapide a destra)
LA TUA VITA EUGENIO DI MARIA
TUTTA UN DIVAMPARE D'EROISMO
DALLE TORVE PLAGHE MONGOLICHE AL
INFIDE SIRTICHE SABBIE, E SI ESTINSE E
IN UN TURBINE MAGNIFICO SUGLI INFERI
DELLO [...]BIO OVE ETERNAMENTE ST[...]
MEN[...] LA PURPUREA [...] GIO[...]
[...], VITTORIOSAMENTE [...]


Simboli:
Nella lastra centrale è raffigurato lo stemma coronato di Petralia Sottana, costituito da tre gigli. Sulla lapide di destra è una ghirlanda di quercia.

Altro

Osservazioni personali:
Nota Staff-pietre: non è stato possibile trascrivere la parte terminale dell'iscrizione dedicata al Generale Di Maria.

Gallery