9553 - Lastra a 3 partigiani fucilati l’8/6/1944 – Foiano della Chiana

Si tratta di una lastra in marmo, di forma quadrata, apposta su un edificio privato mediante quattro ganci di bronzo. Ricorda la fucilazione di tre partigiani avvenuta l’8 Giugno 1944 nella vicina Piazza G. Garibaldi per mano di un plotone formato da militi fascisti della G.N.R. (Guardia Nazionale Repubblicana). L’epigrafe reca incisi i nomi dei tre Caduti e la data della loro morte. I caratteri sono stati riempiti con vernice di color nero.

Posizione

Nazione:
Regione:
Provincia:
Comune:
Frazione:
Indirizzo:
Passaggio pedonale tra Via Martiri della Libertà e Piazza Giuseppe Garibaldi
CAP:
52045
Latitudine:
43.250869
Longitudine:
11.818209

Informazioni

Luogo di collocazione:
Parete di edificio privato
Data di collocazione:
11/03/2001
Materiali (Generico):
Bronzo, Marmo
Materiali (Dettaglio):
Marmo per la lastra. Bronzo per i quattro ganci che la sostengono.
Stato di conservazione:
Buono
Ente preposto alla conservazione:
Comune di Foiano della Chiana
Notizie e contestualizzazione storica:
Informazione non reperita

Contenuti

Iscrizioni:
L'8 GIUGNO 1944
GABRIELE ANTONINI
CARLO GRAZI
LIBERO SARRI
PARTIGIANI APPENA VENTENNI
CADEVANO FUCILATI
DAI FASCISTI REPUBBLICANI DI SALO'
SCHIERATI A FIANCO DEI NAZISTI ORMAI IN RITIRATA

LA CITTADINANZA DI FOIANO DELLA CHIANA
LIBERA E DEMOCRATICA
RIVOLGE IL PENSIERO E LA RICONOSCENZA
A QUESTI COMBATTENTI
ULTIME VITTIME DEL FASCISMO
NOSTRANO E STRANIERO
E A TUTTI COLORO CHE SONO STATI
VITTIME DEL NAZIFASCISMO E DELLA GUERRA
E LI CONSERVA PERENNEMENTE VIVI
NELLA PROPRIA MEMORIA

FOIANO DELLA CHIANA 11 MARZO 2001
Simboli:
Non sono presenti simboli

Altro

Osservazioni personali:
La scelta del luogo della collocazione della lastra è decisamente infelice, lungo un anonimo passaggio pedonale e su una parete con mattoni a vista piuttosto squallida.

Gallery