10365 - Lastra a ricordo dell’eccidio del Convento Sant’Antonio a Palena

La lastra, posizionata sulla facciata del Convento Sant’Antonio a Palena, ricorda l’Eccidio in cui tre palenesi furono trucidati dai nazisti.

Posizione

Nazione:
Regione:
Provincia:
Comune:
Frazione:
Rione S. Antonio
Indirizzo:
Via Sant'Antonio
CAP:
66017
Latitudine:
41.98020594446333
Longitudine:
14.128814978573587

Informazioni

Luogo di collocazione:
Sulla facciata del portico antistante la Chiesa del Convento Sant'Antonio
Data di collocazione:
13/06/1950
Materiali (Generico):
Marmo
Materiali (Dettaglio):
Lastra rettangolare in marmo con incisa l'iscrizione, sorretta da tre staffe in marmo
Stato di conservazione:
Ottimo
Ente preposto alla conservazione:
Informazione non reperita
Notizie e contestualizzazione storica:
L’eccidio avvenne presso il Convento Sant’Antonio di Palena il 16 febbraio 1944.
Dopo l’8 settembre 1943, il comune di Palena era uno dei baluardi tedeschi a ridosso della linea Gustav. Il paese fu quasi totalmente distrutto sia dagli abbattimenti provocati dai tedeschi che dai bombardamenti delle forze alleate.
I palenesi quindi sfollarono in paesi e contrade vicini. Nel tardo pomeriggio del 16 febbraio 1944, un manipolo di soldati tedeschi si recò al Convento S. Antonio alla ricerca di un partigiano. Trovarono molti rifugiati e catturarono quattro uomini accusandoli di essere badogliani.
Erano Carozza Alfonso, di Francesco e di Papa Carolina, nato a Palena il 10 marzo 1925; Delfini Falco, fu Alfonso, nato a Palena nel 1891; Di Falco Antonio, di Pietro, di anni 25; Taraborrelli Guglielmo, fu Giuseppe, nato a Palena il 17 febbraio 1908.
Essi furono condotti sul piazzale antistante il convento e fucilati. Antonio Di Falco, Alfonso Carozza e Falco Delfini morirono, mentre Guglielmo Taraborrelli, malgrado fosse ferito, si salvò fingendosi morto.

Contenuti

Iscrizioni:
ALLA MEMORIA DEI MARTIRI
DELFINI FALCO FU ALFONSO
DI FALCO ANTONIO DI PIETRO
CAROZZA ALFONSO DI FRANCESCO
QUI MITRAGLIATI DALLA BARBARIE TEDESCA
AL COSPETTO DELLA SANTITA’ DEL TEMPIO
IL POPOLO DI PALENA
CONSACRA

13 - 6 – 1950
Simboli:
Non sono presenti simboli

Altro

Osservazioni personali:
Informazione non reperita

Gallery