8874 - Lastra agli abitanti di San Damiano Macra

Lastra di marmo che ricorda i sacrifici e combattimenti sostenuti dalla popolazione nei duri mesi dell’occupazione nazifascista a Macra.

Visualizza la mappa

Posizione

Nazione:
Regione:
Provincia:
Comune:
Frazione:
Indirizzo:
Via Roma
CAP:
12029
Latitudine:
44.4888179
Longitudine:
7.25569889999997

Informazioni

Luogo di collocazione:
Sul muro esterno del porticato adiacente al municipio
Data di collocazione:
Informazione non reperita
Materiali (Generico):
Marmo
Materiali (Dettaglio):
E' una semplice lastra di marmo con incisioni colorate in nero.
Stato di conservazione:
Ottimo
Ente preposto alla conservazione:
Comune di San Damiano Macra
Notizie e contestualizzazione storica:
Il 30 luglio 1944 i nazisti incendiano per rappresaglia il paese con le borgate Podio e Lottulo e cadono 4 partigiani che cercano invano di opporsi e 2 che saranno impiccati

Contenuti

Iscrizioni:
LA PROVOCATA VIRTU' DI GENTE PACIFICA LABORIOSA ED ONESTA SPOGLIATA GIA' DI TANTI SUOI FIGLI IN GUERRE SOFFERTE E NON VOLUTE QUI INSORSE E FECE BARRIERA
PER VENTI MESI CONTRO I BARBARI NAZIFASCISTI - LUTTI INCENDI ROVINE NON LA INFRANSERO MA NE ESALTARONO TRA I POPOLI IL NOME INDICANDO IN QUESTE CONTRADE
UN INDOMITO BALUARDO DI SACRIFICIO E DI COMBATTIMENTO PER LA GIUSTIZIA E LA LIBERTA' 1943 - 1945
Simboli:
Non sono presenti simboli

Altro

Osservazioni personali:
Informazione non reperita

Gallery