9306 - Lastra alla M.A.V.M. al Car. Gregorio Molluso – Stazione CC – Oppido Mamertina

Lastra commemorativa in marmo con cornice modanata, riportante la motivazione della concessione della Medaglia d’Argento al Valor Militare alla memoria al Carabiniere Gregorio Molluso, caduto a Durazzo il 16 marzo 1941.

Posizione

Nazione:
Regione:
Provincia:
Comune:
Frazione:
Indirizzo:
C.so Luigi Razza, 50
CAP:
89014
Latitudine:
38.294334
Longitudine:
15.983447

Informazioni

Luogo di collocazione:
Androne della Caserma "G. Molluso", sede del Comando Stazione Carabinieri di Oppido Mamertina
Data di collocazione:
Informazione non reperita
Materiali (Generico):
Bronzo, Marmo
Materiali (Dettaglio):
Lastra in marmo con iscrizioni in bronzo
Stato di conservazione:
Sufficiente
Ente preposto alla conservazione:
Ministero della Difesa
Notizie e contestualizzazione storica:
Al Carabiniere Gregorio Molusso è intitolata la Stazione Carabinieri di Oppido Mamertina (RC).

Contenuti

Iscrizioni:
CARABINIERE MOLLUSO GREGORIO / NATO OPPIDO MAM. R.C. 23.10.1920 / DECEDUTO PEZA E MADHE DI / MDROQ DURAZZO ALBANIA 16.03.1941 / MEDAGLIA D’ARGENTO AL V.M. / ALLA MEMORIA / COMPONENTE DI UN FORTE NUCLEO DI / CARABINIERI, INCARICATO DELL’AC-/ CERCHIAMENTO DI UNA ZONA BOSCOSA ED / IMPERVIA, INFESTATA DA NUMEROSI / RIBELLI ARMATI, SI APPOSTAVA CON UN / SOTTUFFICIALE E TRE COMPAGNI IN / LOCALITÀ OVE SI SUPPONEVA CHE I / RICERCATI AVREBBERO TENTATO APRIRSI / UN VARCO. FATTO SEGNO, DI SORPRESA / ED A BREVE DISTANZA, A SCARICHE DI / FUCILERIA, SEGUENDO L’ESEMPIO DEL / SUPERIORE, REAGIVA COL FUOCO DEL / PROPRIO MOSCHETTO E SI SLANCIAVA / POI DECISAMENTE CONTRO GLI AVVER-/ SARI PERSISTENDO NELLA LOTTA ANCHE / QUANDO IL SUPERIORE ERA CADUTO, / FINCHÉ VENIVA EGLI STESSO COLPITO / A MORTE. PEZA E MADHE DI MDROQ / DURAZZO ALBANIA 16 MARZO 1941
Simboli:
Informazione non reperita

Altro

Osservazioni personali:
Informazione non reperita

Gallery