9818 - Lastra alla M.A.V.M. al Finanziere Vincenzo De Rossi – Sezione Operativa Navale G.d.F. – Anzio

Lastra commemorativa dedicata al Finanziere Vincenzo De Rossi, militare della Guardia di Finanza caduto in Albania nel corso della prima guerra mondiale e insignito di Medaglia d’Argento al Valor Miltare.

Visualizza la mappa

Posizione

Nazione:
Regione:
Provincia:
Comune:
Frazione:
Indirizzo:
Via Porto Innocenziano, 12
CAP:
00042
Latitudine:
41.445624
Longitudine:
12.630201

Informazioni

Luogo di collocazione:
Parete interna, sul lato sinistro dell'ingresso della caserma “Vincenzo De Rossi”, ad una altezza di circa 2 mt. dal pavimento
Data di collocazione:
Informazione non reperita
Materiali (Generico):
Bronzo, Marmo
Materiali (Dettaglio):
Lastra in marmo con iscrizioni incise e colorate di vernice ad olio nera; fissata a muro con tasselli muniti di borchie in bronzo
Stato di conservazione:
Ottimo
Ente preposto alla conservazione:
Sezione Operativa Navale della Guardia di Finanza di Anzio
Notizie e contestualizzazione storica:
La lastra si trova all'interno della caserma "Vincenzo de Rossi", sede della Sezione Operativa Navale della Guardia di Finanza di Anzio.

Contenuti

Iscrizioni:
FINANZIERE TERRA
VINCENZO DE ROSSI_
N. A VELLETRI IL 26-5-1898 – CADUTO IL 26-11-1917
DECORATO DI MEDAGLIA D’ARGENTO
AL VALOR MILITARE CON LA SEGUENTE MOTIVAZIONE:
COSTANTE MIRABILE ESEMPIO DI CORAGGIO
E FERMEZZA DVRANTE UN CONTRATTACCO
CONTRIBUI’ EFFICACEMENTE AL VITTORIOSO ESITO _
DELL’AZIONE CONTRO FORZE NEMICHE PREPONDERANTI,,
INCITANDO CON L’ESEMPIO I COMPAGNI,
CADDE EROICAMENTE COLPITO A MORTE _
“COSTONE DI KOBLARA” (ALBANIA MERIDIONALE)
26 NOVEMBRE 1917
Simboli:
Non sono presenti simboli

Altro

Osservazioni personali:
La pietra è stata censita dal Vicebrigadiere mare Franzò Giuseppe.

Gallery