6048 - Lastra alla M.O.V.M. al Brig. Alberto Araldi – Stazione CC – Fiorenzuola d’Arda

Lastra commemorativa a ricordo del Brigadiere dell’Arma dei Carabinieri e partigiano Alberto Araldi, fucilato da plotone di esecuzione il 6 febbraio 1945, insignito di Medaglia d’Oro al Valor Militare alla memoria.

Posizione

Nazione:
Regione:
Provincia:
Comune:
Frazione:
Indirizzo:
Via Europa, 37
CAP:
29017
Latitudine:
44.932937
Longitudine:
9.903038

Informazioni

Luogo di collocazione:
Parete interna della caserma "A. Araldi"
Data di collocazione:
06/02/2000
Materiali (Generico):
Bronzo, Marmo
Materiali (Dettaglio):
Lastra in marmo; emblema in bronzo
Stato di conservazione:
Buono
Ente preposto alla conservazione:
Ministero della Difesa
Notizie e contestualizzazione storica:
Informazione non reperita

Contenuti

Iscrizioni:
BRIGADIERE CC ALBERTO ARALDI / MEDAGLIA D’ORO AL V.M. (ALLA MEMRIA) / NATO IL 18-1-1912 IN ZIANO PIACENTINO (PC) / PATRIOTA DI GRANDE FEDE E DI PURISSIME DOTI, / CORAGGIOSO, INDOMITO E VALOROSO COMANDANTE / PARTIGIANO, GUIDAVA I PROPRI UOMINI ALLE PIÙ ARDITE / IMPRESE DANDO CON LE SUE APICHE GRSTA, ALLE / POPOLAZIONI ATTERRITE DALLA PREPOTENZA E DAI SOPPRUSI / DEGLI OPPRESSORI, LA FEDE NEL MOVIMENTO PARTIGIANO / DOPO AVER COMPIUTO PER SUA INIZIATIVA, AZIONI DI / LEGGENDARIO VALORE, ORGANIZZAVA UN AUDACE PIANO / PER COLPIRE UNO DEI MAGGIORI RESPONSABILI DELLE / IGNOMINIE E DELLE EFFERATEZZE. CATTURATO PER VILE / DELAZIONE MENTRE SI ACCINGEVA A COMPIERE LA MISSIONE / VENIVA CONDANNATO A MORTE ED AFFRONTAVA CON / FIEREZZA E SERENITÀ IL PLOTONE DI ESECUZIONE CHE COL / PIOMBO FRATRICIDA TRONCAVA AL SUA BALDA ESISTENZA, / CADEVA AL GRIDO DI “VIVA L’ITALIA”, ESEMPIO ED / ASSERTORE DI OGNI EROISMO. / CIMITERO DI PIACENZA, 6 FEBBRAIO 1945
Simboli:
Emblema della Repubblica Italiana.

Altro

Osservazioni personali:
Informazione non reperita

Gallery