7271 - Lastra alla M.O.V.M. al Capo S. M. Ugo De Carolis – Comando Provinciale CC – Taranto

Lastra commemorativa d’intitolazione della Caserma al Magg. Ugo De Carolis, Capo di Stato Maggiore del Comando CC. RR del fronte militare della Resistenza, ucciso dal plotone di esecuzione della polizia nazi-fascista alle Fosse Ardeatine (Roma) il 24 marzo 1944, insignito di Medaglia d’Oro al Valor Militare alla memoria.

Posizione

Nazione:
Regione:
Provincia:
Comune:
Frazione:
Indirizzo:
Viale Virgilio, 25
CAP:
74100
Latitudine:
40.462475
Longitudine:
17.247806

Informazioni

Luogo di collocazione:
Androne d'ingresso Comando Provinciale CC di Taranto, Caserma "U. De Carolis"
Data di collocazione:
Informazione non reperita
Materiali (Generico):
Marmo
Materiali (Dettaglio):
Lastra in marmo; iscrizione incisa
Stato di conservazione:
Buono
Ente preposto alla conservazione:
Informazione non reperita
Notizie e contestualizzazione storica:
Informazione non reperita

Contenuti

Iscrizioni:
CASERMA MAGGIORE UGO DE CAROLIS / MEDAGLIA D’ORO AL VLOR MILITARE / ALLA MEMORIA / CAPO DI STATO MAGGIORE DEL COMANDO CC. RR. DEL FRONTE MILITARE / DELLA RESISTENZA DIEDE TUTTO SE STESSO ALL’ORGANIZZAZIONE / SPREZZANTE DEI GRAVISSIMI RISCHI CUI SI ESPONEVA. AFFRONTÒ IMPAVIDO / I PERICOLI E LE INSIDIE DELLA POLIZIA NAZI-FASCISTA CHE LO PERSEGUITAVA / E LO RICERCAVA. ARRESTATO DALLA GESTAPO SUBÌ PER DUE MESI, NELLE / PRIGIONI DI VIA TASSO LE PIÙ INUMANE TORTURE PER MANTENERE IL SEGRETO / DELL’ATTIVITÀ CLANDESTINA DEI CC. RR. MARTORIATO, CON LO SPIRITO / FIERAMENTE DRIZZATO CONTRO I NEMICI DELLA PATRIA. PIEGAVA CON IL CORPO / SOLO SOTTO LA MITRAGLIATRICE DEL PLOTONE DI ESECUZIONE. / FRONTE DELLA RESISTENZA - FOSSE ARDEATINE (ROMA) / OTTOBRE 1943 - 24 MARZO 1944
Simboli:
Informazione non reperita

Altro

Osservazioni personali:
Informazione non reperita

Gallery