7282 - Lastra alla M.O.V.M. al Carabiniere Filippo Bonavitacola – Compagnia CC – Montella

Lastra commemorativa dedicata al Carabiniere Filippo Bonavitacola, recante la descrizione del gesto eroico compiuto dallo stesso, fucilato in data 8 dicembre 1944, motivo per cui gli veniva concessa la Medaglia d’Oro al Valor Militare alla memoria.

Posizione

Nazione:
Regione:
Provincia:
Comune:
Frazione:
Indirizzo:
Via Corte San Pietro
CAP:
83048
Latitudine:
40.847162
Longitudine:
15.022779

Informazioni

Luogo di collocazione:
Interno stabile Compagnia Carabinieri di Montella, piano terra, corridoio centrale
Data di collocazione:
09/05/2002
Materiali (Generico):
Marmo
Materiali (Dettaglio):
Lastra in marmo; iscrizioni di color bronzo
Stato di conservazione:
Buono
Ente preposto alla conservazione:
Arma dei Carabinieri
Notizie e contestualizzazione storica:
Informazione non reperita

Contenuti

Iscrizioni:
CARABINIERE FILIPPO BONAVITACOLA
N.A MONTELLA AV 03-03-1914
MEDAGLIA D’ORO AL VALORE MILITARE ALLA MEMORIA
“” Sorpreso dall’Armistizio dell’8 settembre 1943 in territorio Albanese, / si univa ai partigiani nella lotta contro i tedeschi. / Catturato e condotto in campo di concentramento tedesco, ne evadeva / unendosi ai partigiani russi e slovacchi per continuare l’impari lotta. / Nuovamente catturato, conscio della prossima fine, mantenne durante il / processo e la lettura della condanna a morte, fierissimo contegno / rincuorando i compagni di prigionia, inneggiando al Re e all’Italia. / Al momento dell’esecuzione assestava forte pugno al capitano tedesco / che gli si era avvicinato per bendarlo e, scoprendosi il petto gridava: / “Sparate pure, non temo la morte”. / Fulgente esempio di alte virtù militari e di fierezza nazionale””. / Branova (Slovacchia), 8 dicembre 1944 / D.C.P.S. 31-01-1947
Simboli:
Fiamma dell’Arma dei Carabinieri in rilievo

Altro

Osservazioni personali:
Informazione non reperita

Gallery