7956 - Lapide alla M.O.V.M. al Carabiniere Fosco Montini – Stazione CC – Sarsina

Lapide rettangolare in ricordo del Carabiniere partigiano Fosco Montini, Medaglia d’Oro al Valor Militare alla memoria, trucidato a Sarsina il 13 luglio 1944. Sulla destra è il ritratto a bassorilievo del Carabiniere Montini.

Posizione

Nazione:
Regione:
Provincia:
Comune:
Frazione:
Indirizzo:
Via Luca Silvani, 11
CAP:
47027
Latitudine:
43.9192744
Longitudine:
12.142105799999968

Informazioni

Luogo di collocazione:
Parete esterna ingresso Caserma
Data di collocazione:
05/05/1996
Materiali (Generico):
Altro
Materiali (Dettaglio):
Lastra e supporti in rame
Stato di conservazione:
Buono
Ente preposto alla conservazione:
Ministero della Difesa
Notizie e contestualizzazione storica:
La lapide è stata inaugurata alla presenza del Senatore Lorenzo CAPPELLI, del Sindaco di Sarsina e del Comandante Provinciale Carabinieri Forlì-Cesena.

Contenuti

Iscrizioni:
Carabiniere Fosco Montini / Medaglia d'oro alla memoria al valor militare / "Valorosissimo partigiano, dopo aver compiuto gesta di leggendaria / audacia, cadeva nelle mani del nemico mentre con due compagni, / che per il suo valore lo riconoscevano capo, si accingeva ad eseguire / un rischioso colpo di mano per procurare armi alla sua formazione. / Respingeva sdegnosamente ogni allettamento e sopportava con / fierezza le più atroci sevizie pur di non tradire la Causa e, dopo / aver lasciato sul viso dei suoi aguzzini il massimo insulto, / affrontava il plotone di esecuzione rifiutandosi di inginocchiarsi per / ricevere sul petto il piombo che troncò la sua eroica giovinezza. / Fulgido esempio delle più belle tradizioni dell’Arma dei Carabinieri" / Sarsina, lì 13 luglio 1944
Simboli:
Informazione non reperita

Altro

Osservazioni personali:
La lapide è stata censita dal Maresciallo Ordinario Antonio Del Giudice.

Gallery