6234 - Lastra alla vittoria della prima guerra mondiale – Combusin – Portovenere

Lastra commemorativa di forma rettangolare recante iscrizione in rilievo dell’ordine del giorno del 22 del marzo 1919 dell’Ammiraglio Thaon di Revel, della resa dei nemici sull’Adriatico.

Visualizza la mappa

Posizione

Nazione:
Regione:
Provincia:
Comune:
Frazione:
Le Grazie
Indirizzo:
Via Libertà, 1
CAP:
19025
Latitudine:
44.067715
Longitudine:
9.844007

Informazioni

Luogo di collocazione:
Parete esterna caserma
Data di collocazione:
1919
Materiali (Generico):
Bronzo
Materiali (Dettaglio):
Lastra in bronzo
Stato di conservazione:
Sufficiente
Ente preposto alla conservazione:
Ministero della Difesa
Notizie e contestualizzazione storica:
Informazione non reperita

Contenuti

Iscrizioni:
ALL’ARMATA NAVALE
ORDINE DEL GIORNO DEL XXII MARZO MCMXIX
LA FLOTTA NEMICA, EVITANDP COSTANTEMENTE LA
BATTAGLIA, HA RICONOSCIUTO NEL MODO PIÙ COMPLE-
TO ED EVIDENTE L’EFFICIENZA DELL’ARMATA E DIE RE-
PARTI ALLEATI CHE MANTENNERO IL DOMINIO DELL’A-
DRIATICO.
IL NEMICO HA POTUTO EVITARE IL COMBATTIMENTO, MA
NON LA RESA ED IL DISARMO DELLA SUA FLOTTA.
ABBIAMO COSÌ OTTENUTO LA VITTORIA PIÙ DECISIVA
CHE MAI FOSSE POSSIBILE CONSEGUIRE, E LA IMPORTAN-
ZA DI QUESTA NON È PER NULLA MENOMATA DALLA CIR-
COSTANZA DI NON AVERLA RIPORTATA COMBATTENDO.
UNA PARTE DI QUELLA FLOTTA CHE PER QUARANTA ME-
SI ATTENDEMMO INVANO IN MARE APERTO GIUNGE OGGI
A VENEZIA; E NELLA STORICA CITTÀ, LA GLORIA DELLA
MARINA CHE ARGINÒ LA BARBARIA MISULMANA, SI ACCO-
MUNA ALLA GLORIA DELLA SUA NATURALE EREDE – LA MA-
RINA DELLA NUOVA ITALIA –CHE NELLO STESSO MARE HA
ARGINATA LA MINACCIA DI ALTR BARBARIE.
ALL’OPERA, DELLA QUALE LA NAZIONE VEDE ORA IL TAN-
GIBILE RISULTATO, AMMIRAGLI, COMANDANTI, UFFICIALI ED
EQUIPAGGI, HANNO PORTATO ALTISSIMO CONTRIBUTO IN AZIO-
NE, CONSERVANDO INTATTO PER QUARANTA MESI DI ASSIL-
LANTE ATTESA, L’ARDORE COMBATTIVO ED IL SENTIMENTO
DI DISCIPLINA CHE LI ANIMAVA IL GIORNO DELLA DICHIARA-
ZIONE DI GUERRA E PER QUESTO ABBIAMO VINTO.
THAON DI REVEL

Simboli:
Informazione non reperita

Altro

Osservazioni personali:
La lastra è stata censtita dal CF Giampaolo Trucco.

Gallery