6286 - Lastra alle M.O.V.M. all’App. Enea Codotto e al Car. Luigi Maronese – Stazione Principale CC – Padova

Lastra commemorativa dedicata all’Appuntato Enea Codotto ed al Carabiniere Luigi Maronese, deceduti il 5 febbraio 1981 in Via Lungargine a Padova a seguito di un conflitto a fuoco, insigniti di Medaglia d’Oro al Valor Militare alla memoria; la lastra è decorata da un disco bronzeo ovale raffigurante i busti in bassorilievo dei due Caduti e gli emblemi dell’Arma dei Carabinieri.

Visualizza la mappa

Posizione

Nazione:
Regione:
Provincia:
Comune:
Frazione:
Indirizzo:
Via Rismonto, 4
CAP:
35131
Latitudine:
45.41494608302
Longitudine:
11.893752837959255

Informazioni

Luogo di collocazione:
All’ingresso pedonale del Comando Stazione Padova Principale, sede dei Comandi Compagnia, Provinciale, Legione.
Data di collocazione:
05/02/2004
Materiali (Generico):
Bronzo, Marmo
Materiali (Dettaglio):
Lastra di marmo con bassorilievo in bronzo raffigurante le effigi dei due decorati e scritte incise e colorate di vernice marrone.
Stato di conservazione:
Ottimo
Ente preposto alla conservazione:
Comando Stazione Carabinieri di Padova Principale
Notizie e contestualizzazione storica:
Progetto del C.do Provinciale Carabinieri di Padova e dell’Associazione Nazionale Carabinieri di Padova, inaugurato il 5 febbraio 2004 e realizzato con il contributo della Banca Antonveneta di Padova ed il patrocinio dell’Associazione Nazionale Carabinieri di Padova.

Contenuti

Iscrizioni:
Appuntato Enea CODOTTO / Carabiniere Luigi MARONESE / MEDAGLIE D'ORO AL VALOR MILITARE /"EQUIPAGGIO DI AUTORADIO DI NUCLEO OPERATIVO E / RADIOMOBILE INTERVENIVA DI NOTTE IN LOCALITÀ / ISOLATA OVE SORPRENDEVA ALCUNE PERSONE SOSPETTE / RISULTATE SUCCESSIVAMENTE APPARTENERE A / GRUPPO EVERSIVO MENTRE RECUPERAVANO / ARMI E MUNIZIONI PRECEDENTEMENTE OCCULTATE IN UN / CANALE. PRODITORIAMENTE AGGREDITI DAI TERRORISTI / IN AGGUATO, BENCHÉ GRAVEMENTE FERITI DA COLPI DI / ARMA DA FUOCO, REAGIVANO CON LE ARMI IN DOTAZIONE / FERENDO GRAVEMENTE UN MALFATTORE. L’EROICO / COMPORTAMENTO CONSENTIVA LA CATTURA DEL TERRORISTA / FERITO, L’IDENTIFICAZIONE E L’ARRESTO DI / NUMEROSI COMPONENTI DEL GRUPPO EVERSIVO E / FIANCHEGGIATORI APPARTENENTI ALLA DELINQUENZA / COMUNE, NONCHÉ IL RECUPERO DI UN NOTEVOLE / QUANTITATIVO DI ARMI, MUNIZIONI, ESPLOSIVI / E DOCUMENTI. LUMINOSO ESEMPIO DI ECCELSE VIRTÙ / MILITARI, FULGIDO ARDIMENTO ED ASSOLUTA DEDIZIONE / AL DOVERE SPINTO FINO ALL’ESTREMO SACRIFICIO. / Padova 5 febbraio 1981
Simboli:
Fiamma dell'Arma dei Carabinieri; stemma araldico dei Carabinieri con motto (NEI SECOLI FEDELE)

Altro

Osservazioni personali:
La lastra è ben visibile a tutti coloro che accedono alla Caserma poiché posizionata al suo ingresso.

Gallery