9286 - Lastra dedicata dai partigiani della Volante Severino agli abitanti della Val Noci – Comune di Montoggio (GE)

Lastra in marmo con quattro borchie angolari in metallo, affissa ad un cippo in mattoni e cemento su cui spicca la stella a cinque punte.

Posizione

Nazione:
Regione:
Provincia:
Comune:
Frazione:
Noci
Indirizzo:
Località Noci
CAP:
16026
Latitudine:
44.5146269
Longitudine:
9.047289800000044

Informazioni

Luogo di collocazione:
Lungo la strada sterrata che porta al paese di Noci.
Data di collocazione:
Informazione non reperita
Materiali (Generico):
Marmo, Altro
Materiali (Dettaglio):
Lastra in marmo, con borchie angolari in metallo.
Stato di conservazione:
Buono
Ente preposto alla conservazione:
Informazione non reperita
Notizie e contestualizzazione storica:
La Val Noci è una valle angusta che si sviluppa tra Genova e il torrente Scrivia. Oggi il suo torrente, prima di gettarsi nello Scrivia, forma un lago artificiale grazie ad una diga. La valle è oggi quasi disabitata.
In località Noci (comune di Montoggio) vie era il quartier generale del Comando della Brigata Volante Severino della Divisione Cichero che ha combattuto in diverse località dell’Appennino Settentrionale, almeno fino all’autunno 1944, prima dei sanguinosi rastrellamenti tedeschi.

Contenuti

Iscrizioni:
LA BRIGATA VOLANTE SEVERINO
DIV. CICHERO
RIVONOSCENTE DEDICA
ALLA CORAGGIOSA GENTE DI VAL NOCI
PIU’ VOLTE COLPITA DURAMENTE
DALLE BARBARIE NAZIFASCISTA
1944-1945
Simboli:
Stella a cinque punte.

Altro

Osservazioni personali:
Informazione non reperita

Gallery