10102 - Monumento a Pietro Capuzi – Vena d’Oro di Ussita

L’imponente monumento è dedicato a Pietro Capuzi, organizzatore e figura di spicco della Resistenza nel Vissano. Fu catturato dai tedeschi il 9 Maggio 1944 nella frazione di Macereto, probabilmente dietro la segnalazione di una spia e successivamente fucilato in località Vena d’Oro. Circa la data della sua morte vi sono discordanze: c’è chi asserisce che sia stato ucciso lo stesso giorno dell’arresto, dopo avere subito torture, oppure qualche giorno prima del ritrovamento del suo cadavere, avvenuto il 25 Maggio dello stesso anno. Alla sua memoria è stata conferita la medaglia d’oro al Valor Militare. Il monumento è collocato nel luogo in cui Capuzi fu ucciso, in una cornice ambientale invero molto suggestiva, che si raggiuge attraverso un lungo viale alberato nel mezzo del prato sottostante la montagna. E’ costituito da un masso di pietra sui cui è adagiata una lastra di marmo aperta a mo’ di libro. Su di essa è incisa la semplice epigrafe ed una piccola croce cristiana. Tanto i caratteri che il simbolo religioso sono stati riempiti con vernice di color nero. La data di morte è quella corrispondente alla cattura. Dietro il masso si staglia una struttura in cemento in cui spiccano le due possenti “braccia”, divergenti l’una dall’altra, ma protese verso l’alto. Su un fianco corre un muretto in cemento, aperto sul lato sinistro: nello spazio qui ricavato è stata collocata una panchina, sempre dello stesso materiale.

Posizione

Nazione:
Regione:
Provincia:
Comune:
Frazione:
Vena d'Oro
Indirizzo:
Località Vena d'Oro (dopo lo stabilimento “Acqua Roana”)
CAP:
62039
Latitudine:
42.945152
Longitudine:
13.160285

Informazioni

Luogo di collocazione:
Area verde
Data di collocazione:
Informazione non reperita
Materiali (Generico):
Marmo, Pietra, Altro
Materiali (Dettaglio):
Pietra per il cippo (masso). Marmo per la lastra. Cemento per la struttura retrostante il cippo, per il muretto e per la panchina.
Stato di conservazione:
Ottimo
Ente preposto alla conservazione:
Informazione non reperita
Notizie e contestualizzazione storica:
Informazione non reperita

Contenuti

Iscrizioni:
QUI
IL 9 MAGGIO
1944
VENNE
TRUCIDATO
DAI TEDESCHI

PIETRO
CAPUZI
PATRIOTA
VISSANO
Simboli:
Croce cristiana incisa sulla lapide posta sul masso.

Altro

Osservazioni personali:
La valutazione del sito è stata fatta in base alla mia visita effettuata anni prima del sisma del 2016.
Coordinate Google Maps: 42.945152 13.160285

Gallery