3078 - Monumento ai Caduti di Brebbia

Monumento a ricordo dei Caduti di Brebbia (Varese) nella prima e seconda guerra mondiale. Si tratta di un obelisco tronco in pietra, sormontato da una lanterna. Fu eretto subito dopo la Grande guerra e sui lati del basamento furono riportati i nomi dei Caduti. Nel 2001, dalla originaria collocazione, fu trasferito in un’area verde in prossimità del cimitero. Alla memoria dei Caduti della Grande Guerra, si è aggiunta la memoria dei Caduti della seconda guerra mondiale.

NOTA STAFF PIETRE: Questo monumento è stato censito dagli studenti delle scuole Artistico Varese e Liceo classico Varese nell’ambito del concorso Esploratori della Memoria a.s. 2014-15

Visualizza la mappa

Posizione

Nazione:
Regione:
Provincia:
Comune:
Frazione:
Indirizzo:
Viale delle Rimembranze
CAP:
21020
Latitudine:
Longitudine:

Informazioni

Luogo di collocazione:
Viale delle Rimembranze, di fronte al cimitero
Data di collocazione:
01/02/2001
Materiali (Generico):
Bronzo, Marmo, Pietra
Materiali (Dettaglio):
Elementi sovrapposti di varie forme e dimensioni in pietra che costituiscono il corpo del monumento, 4 lastre marmoree incise, due delle quali presentano ai piedi bassorilievi in bronzo.
Stato di conservazione:
Ottimo
Ente preposto alla conservazione:
Comune di Brebbia
Notizie e contestualizzazione storica:
Il monumento fu eretto il 19.9.1921 in onore ai caduti della prima grande guerra, mentre i nomi in memoria dei soldati che persero la vita nelle guerre seguenti, furono aggiunti in un secondo periodo. La struttura presenta un massiccio corpo alla base, costituito da una sovrapposizione di elementi quadrangolari e a tronco di piramide che si restringono ed incontrano linee curve alzandosi verso l’alto. Il tutto é coronato da una lanterna bronzea che richiama i simbolici bassorilievi ai piedi delle lastre. In quest’ultimi riconosciamo la figura dell’elmo, fucile, spada, panneggio e foglie d’alloro. Il trasferimento, dalla piazza della chiesa a quella del cimitero, avvenne l’ 1.1.2001 in seguito al restauro del 8.2.1946. Grazie alla nuova collocazione e alla sistemazione del verde si venne a creare un luogo al quanto significativo e simbolico per la commemorazione ma allo stesso tempo scenografico a impatto visivo. Infatti il monumento è incorniciato da due alte bandiere e si innalza al fianco del cimitero; introdotto da un viale di cipressi con pietre rosse di Cuasso al monte che continuano il filone devozionale avendo ognuna una pergamena bronza con inciso il nome del caduto.

Contenuti

Iscrizioni:
(lastra facciata frontale) Brebbia ai suoi valorosi caduti di tutte le guerre

Eretto 19.9.1921
Restaurato 8.2.1946
Qui posato 1.1.2001

(Lastra facciata destra) GUERRA 1915-18
Sol Macai Ignazio
Miglierina Amedeo
Miglierina Angelo
Serg Miglierina Daniele A
Sol Miglierina Rinaldo
Miglio Emilio
Morosi Angelo
Morosi Andrea
Negroni Paolo
Negroni Giovanni
Passera Ruggero
Piona Aronne
Ponti Giuseppe
Porrini Domenico
Porrini Giuseppe
Porrini Mario
Porrini Rinaldo
Pinorini Pietro
Rapazzini Anselmo
CAP M. Roncari Ambrogio
Sold. Roncari Faustino
Roncari Filippo
Roncari Gerolamo
Roncari Giovanni
Roncari Luigi
Soma Biagio
Soma Giuseppe
Terzoli Dante
Tollini Ernesto
Tollini Sperandio
Zaccoletti Pietro

( lastra facciata posteriore ) GUERRA 1915-18
Sold. Aries angelo
Aries Giuseppe
Attila enrico
Barboni Francesco
Barboni Luigi
Bardelli Gioachino
Bardelli Pietro
CAP. Bianchi Alberto
CAP. M. Bianchi Ernesto
Sold. Binda Daniele di Fortunato
Binda Daniele di Silvestro
Binda Domenico
Binda Federico
Binda Giovanni di Angelo
Binda Giovanni di Giuseppe
Binda Giuseppe
Binda Paolo
Binda Remo
Brunati Lodovico
Campeggi Pietro
Caravati Ruggero
Cattalani Giovanni
Ferretti Raffaele
Ferrari Luigi
Franzetti Egidio
Franzetti Natale
Franzetti Pietro
CAP. M. Gamma giacinto
Sold. Grassi angelo
Leandri Ambrogio

( lastra facciata sinistra ) GUERRE 1935-36 1940-45
CAP. M. Riva Angelo di Paolo. A.O.
Serg. Malfatto Augusto. A.O.
Serg.m. Maroni Sirio
Sold. Gamma Ermanno
Bianchi Mario
CAP. M. Roncari Angelo
Sold. Milanti Giosia
Mattarucchi Pietro
Ossola Luigi irrep.
Ferrari Gioachino
Porrini Arturo
Guerra 1915-18 supp.
Bardelli Bernardo
Franzetti Emilio
Moroni Giulio

«Nella ricorrenza del 40° / I compagni vi ricordano / 19-2-1933-XI»
Simboli:
Il monumento è sormontato da una lanterna con decorazioni floreali.
Due stemmi con raffigurati un elmetto contornato da foglie di alloro e quercia, due spade incrociate, una lancia con bandiera ed una baionetta a loro volta incrociate; iscrizione: «Nella ricorrenza del 40° / I compagni vi ricordano / 19-2-1933-XI».

Altro

Osservazioni personali:
NOTA STAFF PIETRE: Questo monumento è stato censito dagli studenti delle scuole Artistico Varese e Liceo classico Varese nell'ambito del concorso Esploratori della Memoria a.s. 2014-15

Gallery