515 - Monumento ai Caduti di Castelnuovo Calcea

Monumento a ricordo dei Caduti di Castelnuovo Calcea. E’ collocato sul belvedere del paese, con affaccio sulle colline dell’astigiano. La statua bronzea di un fante, che avanza con la baionetta innestata, si erge su un basamento in pietra, che è circondato da una pregevole cancellata e reca sul fronte e sui lati diverse lapidi. Nelle vicinanze è posta anche una stele ai Caduti senza croce.

Posizione

Nazione:
Regione:
Provincia:
Comune:
Frazione:
Indirizzo:
Piazza Don Luigi Orione
CAP:
14040
Latitudine:
44.78796235983818
Longitudine:
8.28529268503189

Informazioni

Luogo di collocazione:
Belvedere di Castelnuovo Calcea, in prossimità del Municipio e della Chiesa parrocchiale di Santo Stefano martire
Data di collocazione:
1927
Materiali (Generico):
Bronzo, Marmo, Pietra, Altro
Materiali (Dettaglio):
Statua in bronzo, cuoio per la cinghia del fucile, basamento in pietra, lapidi marmoree, cancellata in ferro battuto, mosaico di pietre di fiume. Sono presenti quattro proiettili di cannone privati delle ogive e un’asta portabandiera.
Stato di conservazione:
Ottimo
Ente preposto alla conservazione:
Informazione non reperita
Notizie e contestualizzazione storica:
Informazione non reperita

Contenuti

Iscrizioni:
(Lapide frontale superiore)
CON EGUAL PALPITO D’AMORE
FECERO ALLA PATRIA IL DONO SUPREMO
LA PATRIA LI RICORDA
SUOI FIGLI GLORIOSI

(Lapide frontale centrale, su due colonne)
CADUTI PER LA PATRIA
1935 1945
ARESCA G. BATTISTA IN MARE 2-12-1945
PISTONE TOMMASO AFRICA 12-2-1936
REGGIO LUIGI CESANA 21-6-1940
TRAVERSA ENRICO GRECIA 1-3-1941
CARELLI ARTURO MONTENEGRO 2-5-1943
FERRERO CARLO GRECIA 29-10-1943
SCAVINO ATTILIO RUSSIA 17-1-1943
PONZO CARLO GRECIA 18-9-1943

MARTIRI DELLA LIBERTA
FERRERO DOMENICO FERRUCCIO
N. 15-12-15 M. 26-3-45 AGLIANO
BIANCO LUIGI LORIS
N. 16-12-22 M. 13-4-45 GERMANIA

VITTIME POLITICHE
SPAGARINO LUIGI
M. 10-12-44 TORINO

(Lapide frontale inferiore)
1915 LA PATRIA LI CHIAMO 1918
AD ESSA DIEDERO LA VITA
SEVERO MONITO AI RENITENTI
FULGIDO ESEMPIO AI POSTERI
CASTELNUOVO CALCEA 1927

(Lapide lato destro)
SOL. FERRERO LUIGI ANT. DI MAT.
‘ ‘ FERRERO GIOV. DI FRAN.
MAR. GARBEROGLIO GIUS. FU GIO.
SOL. GRASSO GIUS. DI GIUS.
C.M. MOGLIOTTI GIOV. FU ANT.
SOL. POGLIO REMIGIO DI GIOV.
‘ ‘ POLIDANO GIUS. DI EUG.
‘ ‘ PONZO FRANC. DI DOMEN.
‘ ‘ PONZO GIACOMO FU GIAC.
CAP. SCAGLIONE EVARIS. DI AND.
SOL. SCAGLIONE GIOV. FU GIOV.
‘ ‘ SQUILLARI BARTOL. FU LOR.
‘ ‘ SQUILLARI GIOV. FU LOR.
‘ ‘ SQUILLARI GIOV. GUIS. DI CAR.
‘ ‘ SQUILLARI PIETRO DI CAR.
‘ ‘ SPAGARINO GUIDO DI BAT.
S.E.R. SUCCIO GIOV. BATT. DI LUIGI.
SOL. TORTA ONORATO FU GIAC.
‘ ‘ TRAVASINO GIUS. DI FRAN.
‘ ‘ TRIBERTI CARLO GIOV. DI ANT.
SER. TRIBERTI DIONIGI FU ANT.
CAP. TRIBERTI LUIGI DI GIOV.
SOL. TRIBERTI CESARE DI PLACIDO.

(Lapide lato sinistro)
SOL. ARESCA FIORENZO DI BATT.
‘ ‘ BARATTA EDOARDO FU VINC.
‘ ‘ BARATTA ADOL. MAGG. FU VINC.
‘ ‘ BARBERO CARLO DI GIUS.
‘ ‘ BARBERO LUIGI
‘ ‘ BARBERO CARLO BART. DI MICH.
‘ ‘ BARBERO EUGENIO FU LOR.
CAP. BELLONE VINCENZO DI GIOV.
SOL. BASACCO GIOVANNI DI FRAN.
‘ ‘ BIANCO BATTISTA DI ANT.
‘ ‘ BIANCO EMILIO DI ANT.
‘ ‘ BORGOGNO VINCEN. DI GIUS.
‘ ‘ BRONDA ERNESTO FU ALES.
‘ ‘ CASTINO ANGELO FU MAU.
‘ ‘ CASTINO FORTUNATO FU BAT.
‘ ‘ CARELLI ANT. GIUS. DI LOR.
‘ ‘ CAROSSO LUIGI GIOV. FU ANT.
‘ ‘ CHIAPPONE GIUSEPPE DI BATT.
‘ ‘ DAFFARA CARLO FU GIUS.
‘ ‘ DEMARIA PIETRO DI BATT.
‘ ‘ FERRATO LEONARDO DI ANG.
‘ ‘ FERRERO ANTONIO FU MICH.
CAP. FERRERO GIUSEPPE DI DOM.
SOL. FERRERO GIUSEPPE DI MATT.

(stele vicino al monumento)
AI CADUTI SENZA CROCE

ARESCA GIOVANNI BATTISTA
BIANCO LUIGI
CAPUSSOTTI GIUSEPPE
CARELLI ARTURO
CORSIGLIA LUIGI
GRASSO GIOVANNI
PISTONE TOMMASO
PONZO CARLO
SCAVINO ATTILIO

COMUNE DI CASTELNUOVO CALCEA
GRUPPO ALPINI
4 MAGGIO 2008
Simboli:
Non sono presenti simboli, tranne le stelle e le losanghe disegnate nel mosaico ai piedi del monumento, in cui probabilmente era raffigurato un tempo almeno un fascio littorio.

Altro

Osservazioni personali:
Il monumento è in condizioni di conservazione molto buone. La statua gioverebbe di una pulitura, alcune iscrizioni delle lapidi sono poco leggibili.

Gallery