1935 - Monumento ai Caduti di Monastiero – San Martino di Lupari

Monumento ai Caduti della Grande Guerra e della seconda guerra mondiale, situato nella frazione di Monastiero. Il monumento di forma rettangolare, riporta il nome di 12 Caduti del primo conflitto mondiale e 5 del secondo. E’ suddiviso in 3 parti: una lapide dove sono riportati i nomi dei Caduti, una statua al centro raffigurante S. Antonio e un bassorilievo in marmo che rappresenta due militari. E’ situato in una parete perimetrale di una strada a scorrimento veloce.

Posizione

Nazione:
Regione:
Provincia:
Comune:
Frazione:
Monastiero
Indirizzo:
Via Sant'Andrea
CAP:
35018
Latitudine:
45.64481322122321
Longitudine:
11.86998188495636

Informazioni

Luogo di collocazione:
Incrocio tra la via principale del paese ed una secondaria
Data di collocazione:
Informazione non reperita
Materiali (Generico):
Marmo, Pietra, Altro
Materiali (Dettaglio):
E' stato utilizzato il marmo per la lapide e per il bassorilievo, la pietra per la base, altro materiale per la statua ed una lastra di vetro in protezione della statua.
Stato di conservazione:
Ottimo
Ente preposto alla conservazione:
Informazione non reperita
Notizie e contestualizzazione storica:
La statua di S. Antonio è stata restaurata nell'agosto 2010.

Contenuti

Iscrizioni:
Monastiero ai suoi Caduti

I GRANDE GUERRA
ANTONELLO GIOVANNI M 9. 10. 1916
ANTONELLO ADELINO “ 16. 11. 1917
BACCHIN ALBO “ 18. 6. 1918
BACCHIN EMILIO DISPERSO
BERCAMIN MARCELLO M 15. 6. 1917
CATTAPAN ANTONIO “ 11. 6. 1916
FERRARO ERNESTO “ 18. 11. 1916
GIRARDIN ANDREA “ 25. 6. 1918
MASO LIBERO “ 18. 6. 1919
PIEROBON ERMINIO “ 5. 10. 1915
PIEROBON PROSDOCIMO “ 2. 8. 1915
SALVALAGGIO GIOVANNI “ 18. 12. 1915

II GUERRA MONDIALE
ANTONELLO VIRGINIO M 29. 4. 1945
GIRARDIN ALBERTO “ 8. 9. 1943
PASQUALOTTO RAFFAELLO “ 2. 7. 1945
RONZAN ALBERTO “ ? 1. 1943
RUFFATO GIUSEPPE “ 13. 12. 1941
Simboli:
Vi è un rilievo in marmo che raffigura due combattenti delle due Guerre, in ginocchio mentre sorreggono una fiaccola. Opera di Ulisse Salvador.

Altro

Osservazioni personali:
Secondo i ragazzi che hanno effettuato la ricerca il monumento è molto importante per gli abitanti della loro frazione, in quanto rappresenta dei compaesani che hanno lottato in difesa della propria terra. La collocazione è ottimale, in quanto in una strada di passaggio e permette di essere ben visto da tutti.
Il rilievo realizzato da Salvador, è molto significativo e di grande impatto.

Gallery