927 - Monumento ai Caduti di San Francesco al Campo

Il monumento, eretto nel 1924 a firma di Michelangelo Monti, è dedicato al perenne ricordo dei Caduti di San Francesco al Campo nella prima guerra mondiale. Il monumento presenta la scultura di un fante della Grande Guerra che scruta l’orizzonte da una cima rocciosa, realizzata da un insieme di grandi pietre che formano il basamento del monumento. I coevi monumenti ai Caduti di due  paesi vicini del basso Canavese, San Maurizio e Corio, sono anch’essi opera del Monti, formando così un trittico di particolare interesse.

Visualizza la mappa

Posizione

Nazione:
Regione:
Provincia:
Comune:
Frazione:
Indirizzo:
Via Roma, 54
CAP:
10070
Latitudine:
45.225696
Longitudine:
7.65577200000007

Informazioni

Luogo di collocazione:
Spazio dedicato, all'interno del piccolo parcheggio antistante il Municipio.
Data di collocazione:
1924
Materiali (Generico):
Bronzo, Pietra, Altro
Materiali (Dettaglio):
Alto basamento composto da pietre disposte a formare uno spuntone roccioso. Statua e lettere dell'iscrizione dedicatoria in bronzo. Intorno al monumento sono disposti sette proiettili di cannone, che sorreggono una catena.
Stato di conservazione:
Buono
Ente preposto alla conservazione:
Informazione non reperita
Notizie e contestualizzazione storica:
SI tratta di uno dei tre monumenti ai Caduti realizzati dallo scultore Michelangelo Monti in tre paesi limitrofi del basso Canavese: Corio, San Maurizio (vedi Pietra N.489, http://www.pietredellamemoria.it/pietre/monumento-ai-caduti-di-san-maurizio-canavese/) e San Francesco al Campo.

Una biografia dell'autore si trova sul sito della Fondazione il Cassero di Montevarchi, http://www.ilcasseroperlascultura.it/autori/autori/montimichelangelo/

Contenuti

Iscrizioni:
S.FRANCESCO
AL CAMPO

AI SUOI
CADUTI
1915 - 1918

MCMXXIV
Simboli:
L'unico simbolo è rappresentato dalla figura del fante, che scruta l'orizzonte, stando di sentinella su uno sperone roccioso.

Altro

Osservazioni personali:
Delle lettere in bronzo che compongono l'iscrizione dedicatoria, la 'S' iniziale di San Franesco risulta mancante.
Per il resto lo stato di conservazione è buono.

Gallery