977 - Monumento ai Caduti di Titignano e Badia

Il monumento si trova nel cortile della scuola elementare “San Francesco” di Titignano e riporta i nomi dei Caduti di Titignano e Badia durante la prima e la seconda guerra mondiale.

Posizione

Nazione:
Regione:
Provincia:
Comune:
Frazione:
Titignano
Indirizzo:
Via Tosco Romagnola est
CAP:
56023
Latitudine:
43.69147905141191
Longitudine:
10.462846755981445

Informazioni

Luogo di collocazione:
Cortile plesso scolastico
Data di collocazione:
Informazione non reperita
Materiali (Generico):
Marmo, Pietra
Materiali (Dettaglio):
Struttura in pietra suddivisa in due parti, su ognuna delle quali è presente una lastra marmorea con i nomi dei caduti. La lastra superiore riporta i nomi dei Caduti durante la prima guerra mondiale tra il 1915 e il 1918 mentre quella inferiore i caduti della seconda guerra mondiale tra il 1940 e il 1945.
Stato di conservazione:
Buono
Ente preposto alla conservazione:
Comune di Cascina
Notizie e contestualizzazione storica:
Informazione non reperita

Contenuti

Iscrizioni:
TIGNANO E BADIA

(lapide)
1915-1918
Morti in guerra:
Bellani Armando
Sini Ranieri
Sini Silvio
Greschi Pio
Buffoni Primo
Chericoni Otello
Del Torto Giuseppe
Eufemi Guido
Ferrini Guido
Garzella Giuseppe
Ghimenti Pindaro
Mannocci Renato
Paghi Tartivio
Pistelli Giovanni
Pistelli Giuseppe
Pistelli Vittorio
Pistelli Oreste
Romboli Pilade
Salvini Adolfo
Scaramelli Torquato

In conseguenza della guerra:
Bini Adriano
Cittadini Vincenzo
Del Gratta Luigi
Del Torto Italo
Mannocci Giulio
Macchia Mello
Mannocci Sisto
Mariano Giulio
Sbrana Alfredo

Dispersi:
Bizzarri Giulio
Calderini Vasco
Ghignola Carlo
Galli Amerigo.

(basamento parte superiore)
Caduti guerra di Spagna
Carnicelli [...testo non leggibile...]

(stele)
1940-1945
Militari caduti:
Bianchi Giovanni
Bettarini Dino
Diara Vasco
Mannocci Quinto
Mannocci Asiago
Lugli Primo (malattia)

Dispersi:
Cai Alfredo
Gardini Renzo
Viviani Delfo

Civili caduti:
Bianchi Aldo
Bertini Adorno
Del Bene Emilia
Falaschi Rino
Romoli Sirio
Saviozzi Gerardo

Dispersi
[...testo non leggibile...]
Simboli:
Sulla lapide superiore è presente un rilievo marmoreo raffigurante una vittoria alata che sorregge con la mano sinistra una corona d'alloro posta sopra una fiaccola.

Altro

Osservazioni personali:
Informazione non reperita

Gallery