1565 - Monumento ai Caduti di Vetralla nella Grande Guerra

Il monumento ai Caduti di Vetralla nella prima guerra mondiale è opera dello scultore Pietro Canonica.  Si trova tra l’edificio della scuola secondaria di primo grado e quello della scuola primaria, adiacente all’ex Piazza 20 settembre, oggi Piazza Marconi, nel Parco della Rimembranza. Si compone di due parti: un bassorilievo in bronzo che rappresenta una trincea in cui un commilitone, simbolo della fraternità, conforta un compagno ferito, mentre in alto splende il sole e nel cielo appare la Vittoria Alata. C’è poi una statua a tutto tondo in bronzo raffigurante un bersagliere che copre con la mano la canna del fucile in segno di guerra ormai terminata e nel desiderio di pace per tutta l’umanità. Il volto pensoso del fante fissa un punto lontano come se vedesse quante difficoltà deve affrontare chi vuole vivere nella pace. Centoventiquattro alberelli, simboleggianti la giovinezza sacrificata, sono affiancati da altrettanti paletti recanti ciascuno la targa col nome di un Caduto. Sul sagrato, alla destra del monumento, è issato il Tricolore.

Visualizza la mappa

Posizione

Nazione:
Regione:
Provincia:
Comune:
Frazione:
Indirizzo:
Via Cassia Sutrina
CAP:
01019
Latitudine:
42.3177894
Longitudine:
12.060112900000036

Informazioni

Luogo di collocazione:
Parco della Rimembranza
Data di collocazione:
17/05/1925
Materiali (Generico):
Bronzo, Marmo
Materiali (Dettaglio):
- bassorilievo in bronzo
- statua in bronzo
- lapide con iscrizione in marmo
- cornici in marmo
Stato di conservazione:
Buono
Ente preposto alla conservazione:
Comune di Vetralla
Notizie e contestualizzazione storica:
Il monumento si colloca su un terreno donato ai cittadini di Vetralla dal signor Flaminio Piatti e poi trasformato in parco. Fu inaugurato il 17 maggio 1925 alla presenza del re soldato Sua Maestà Vittorio Emanuele III. Lo scultore offrì al Comune di Vetralla questa sua opera senza richiesta di compenso ma solo di un rimborso spese. Ogni anno, il 4 novembre, il Sindaco di Vetralla con le autorità civili, militari e religiose rende onore ai Caduti deponendo sul monumento una corona d'alloro dopo la celebrazione della Santa Messa.

Contenuti

Iscrizioni:
VETRALLA
ai suoi figli caduti
per la grandezza
della patria
1915-1918
Simboli:
- Vittoria alata
- Tricolore

Altro

Osservazioni personali:
Informazione non reperita

Gallery