9296 - Monumento ai sette Martiri di Casalino

Sulla strada che da Cameriano va verso Casalino, a metà del percorso, sorge sulla destra un monumento a forma di obelisco ai cui piedi è presente una lastra dedicata ai sette partigiani della brigata Osella sorpresi e uccisi il 30 marzo 1945 dagli uomini della Legione Autonoma E. Muti nel corso di un rastrellamento. A lato, sul prato che costeggia la strada, sono state poste sette piccole croci bianche con i loro nomi affiancate dai ritratti bronzei in bassorilievo.

Visualizza la mappa

Posizione

Nazione:
Regione:
Provincia:
Comune:
Frazione:
Indirizzo:
Strada Provinciale 10, campagna basso novarese
CAP:
28060
Latitudine:
45.3767
Longitudine:
8.534656

Informazioni

Luogo di collocazione:
Lato strada, Parco della Pace
Data di collocazione:
Informazione non reperita
Materiali (Generico):
Bronzo, Marmo, Pietra
Materiali (Dettaglio):
Monumento in granito, base in pietra, bassorilievi in bronzo
Stato di conservazione:
Ottimo
Ente preposto alla conservazione:
ANPI Casalino-Cameriano
Notizie e contestualizzazione storica:
Informazione non reperita

Contenuti

Iscrizioni:
(Sull'obelisco)
ALLA RESISTENZA 30-03-1945

(Sulla lastra marmorea)
Saverio Pomelli
Francesco De Stefano
Domenico Gatta
Francesco Lazzarone
Giuseppe Manenti
Giovanni Poletti
Ezio Roncaglione

(Sulle croci)
LAZZARONI FRANCESCO 1926
RONCAGLIONE EZIO 1926
POLETTI GIOVANNI 1923
GATTA DOMENICO 1922
COMELLI SEVERINO 1928
MANETTI GIUSEPPE 1920
DE STEFANO FRANCESCO 1920
Simboli:
Croci

Altro

Osservazioni personali:
Informazione non reperita

Gallery