7281 - Monumento al Car. Michele Covino – Stazione CC – San Martino Valle Caudina

Monumento al Carabiniere Michele Covino, fucilato il 13 settembre 1943 e insignito di Medaglia d’Argento al Valor Militare; si compone di un basamento a due gradini sormontato da due lastre sagomate, la superiore di forma circolare, recanti l’iscrizione dedicatoria. Al Car. Michele Covino è intitolata la sede di questa caserma.

Posizione

Nazione:
Regione:
Provincia:
Comune:
Frazione:
Indirizzo:
Via Starze, 1
CAP:
83018
Latitudine:
41.027804
Longitudine:
14.661082

Informazioni

Luogo di collocazione:
Piazzale interno (lato sinistro) del Comando Stazione Carabinieri
Data di collocazione:
26/04/1998
Materiali (Generico):
Bronzo, Marmo, Altro
Materiali (Dettaglio):
Monumento in marmo bianco; iscrizioni e stemma in bronzo; “Fiamma” in metallo colore argento
Stato di conservazione:
Buono
Ente preposto alla conservazione:
Amministrazione comunale di San Martino Valle Caudina
Notizie e contestualizzazione storica:
In periodo di eccezionali eventi bellici seguiti dall’Armistizio, preposto con gli altri militari della sua stazione alla difesa di un’importante centrale telefonica, assolveva coraggiosamente il suo dovere, opponendosi al tentativo di occupazione e di devastazione da parte delle truppe tedesche. Catturato per rappresaglia e condannato a morte con i compagni, affrontava con ammirevole eroismo il plotone di esecuzione. Nobile esempio di virtù militare e di consapevole sacrificio. Teverola, 13 settembre 1943.
Il monumento è stato inaugurato dall'allora Presidente del Senato Senatore Nicola Mancino.

Contenuti

Iscrizioni:
AL / CARABINIERE / MICHELE / COVINO / 1921 – 1943

MEDAGLIA D’ARGENTO / AL / VALOR MILITARE
Simboli:
Stemma istituzionale della Repubblica Italiana; “Fiamma” dell’Arma dei Carabinieri

Altro

Osservazioni personali:
Informazione non reperita

Gallery