8027 - Monumento dedicato ai caduti partigiani a Chelina di Praglia – Ceranesi (GE)

Monumento in pietra e cemento a forma piramidale con due lastre in marmo nella parte centrale e con sopra una lastra commemorativa in metallo che raffigura la fucilazione di un partigiano da parte di un soldato.

Posizione

Nazione:
Regione:
Provincia:
Comune:
Frazione:
Praglia, localitá Chelina
Indirizzo:
CAP:
Latitudine:
45.3635735
Longitudine:
11.735161500000004

Informazioni

Luogo di collocazione:
Lato strada, all,incrocio di due vie.
Data di collocazione:
Messo il 20 settembre 1964, successivamente restaurato dal gruppo Scarponi nel centenario della fondazione con il contributo dello scultore Giuseppe Risso il 24 giugno 2007.
Materiali (Generico):
Bronzo, Laterizio, Marmo, Pietra
Materiali (Dettaglio):
Basamento piramidale in pietra e laterizio con incastonate due lastre in marmo.
Lastra in metallo con bassorilievo.
Stato di conservazione:
Buono
Ente preposto alla conservazione:
Informazione non reperita
Notizie e contestualizzazione storica:
Seconda Guerra Mondiale

Contenuti

Iscrizioni:
Quelli che in montagna cercano la vita a coloro che sulla montagna l’hanno sacrificata per la libertà.
Part.
Calcagno Adriano Ge-Pontedecimo
Bonelli Arturo Ge-S.Pierdarena
Gallesi Giuseppe Ge-S.Quirico
Rissotto Riccardo Ge-Bolzaneto
Carab.part.
Balestravi Ezio Sala- Bolognese
Giudici Settimo Casina (Reg. Emilia)
Il gruppo Scarponi dell’U.S PonteX
Nel ventennale della Resistenza
20 Settembre 1964


Restaurato dal gruppo Scarponi nel centenario della fondazione col contributo dello scultore Giuseppe Risso della provincia di Genova della comunità montana AltaValPolcevera e con la collaborazione dell’A.N.P.I.
24 giugno 2007
Simboli:
Informazione non reperita

Altro

Osservazioni personali:
Informazione non reperita

Gallery