5694 - Monumento e cippo ai Caduti di Malesco

Il monumento, a forma di vetta, è formato da tante pietre sovrapposte. Sulla pietra centrale è presente un’iscrizione, in cima la statua di un alpino in pietra che imbraccia un fucile. Tra la pietra con l’incisione e il basamento è appoggiata una grande lastra in bronzo con i nomi dei Caduti delle due guerre mondiali; di fianco è collocato un piccolo cippo di granito in onore di un alpino

Posizione

Nazione:
Regione:
Provincia:
Comune:
Frazione:
Zornasco
Indirizzo:
Via Stazione
CAP:
28854
Latitudine:
46.12795929809123
Longitudine:
8.499367833137512

Informazioni

Luogo di collocazione:
In un'area verde a lato della strada
Data di collocazione:
1935, completato il 14/10/1952
Materiali (Generico):
Bronzo, Marmo, Pietra
Materiali (Dettaglio):
Monumento in pietra, alpino in pietra, lastra con i nomi dei caduti in bronzo, incisione in bronzo sulla lastra di pietra.
Stato di conservazione:
Buono
Ente preposto alla conservazione:
Gruppo Alpini di Malesco
Notizie e contestualizzazione storica:
L’edificazione del monumento, risale al 25 novembre 1930, l’anno di fondazione del gruppo Alpini di Malesco. La prima parte del monumento fu inaugurata nel 1935 e comprendeva una piramide di pietre disuguali cementate tra loro, che restò così fino agli anni ’50. E’ nel 1937 che si ha l’idea di ultimare il monumento posizionando in cima alle pietre un alpino in bronzo e con la baionetta in canna, e di incidere sulla pietra centrale la frase: ”Il tramonto degli eroi non avrà mai sera”. L’inaugurazione avvenne il 14 settembre 1952. Nel 1953 venne aggiunta una lampada votiva e nel 1961 una targa in marmo con un'altra incisione. Ulteriori abbellimenti vennero fatti nel 1978, tagliando le due piante di cedro dietro il monumento e mettendo tutt’ attorno dei fiori; nel 1980 venne posizionata una lastra in bronzo con tutti i nomi dei caduti di Malesco, Finero e Zornasco; nel 1989 venne costruito un marciapiede in sasso attorno all’aiuola e in fine , nel 1999, venne posizionato un pennone di ferro per collocarvi la bandiera italiana. Nel 2005 in onore del capogruppo degli alpini, Italo Cavalli, venne collocata a lato del monumento, un cippo di granito.

Contenuti

Iscrizioni:
Incisione sulla pietra centrale: "Il tramonto degli eroi non avrà mai sera"
Nomi dei caduti incisi sulla lastra di bronzo: Malesco memore e riconoscente ai suoi caduti di tutte le guerre;Sol. Barazzetti Onorato - Salonicco 7-10-17, Sol. Barbieri Nicolao - Monte S. Lucia 10-9-15, Sol. Bariletti Vincenzo - Monte S. Lucia 9-9-15, Cap. Bertina Carlo - Roma 10-9-19, S.Ten. Bertina Germano - Monte Vodice 31-5-17, Sol. Besana Carlo - Pasubio 9-10-16, Sol. Besana Ercole- Novara 24-9-18, Sol. Besana Agostino - Monte Nero 21-7-15, Sol. Besana Romeo - Cadore 30-12-18, Sol. Besana Virgilio - Bergamo 6-12-15, Sol. Bonazzi Gottardo - Monte Nero 21-7-15, Sol. Bozzotti Pietro - Austria 7-7-18, Cap. Cavalli Alfredo - Potgora 25-11-15, Sol. Cattani Silverio - Asti 5-1-16, Sol. Cerutti Federico - Roma 23-7-18, Sol. Cerutti Giovanni - Hermada 23-5-17, Sol. Cerutti Pietro - Zagora 2-6-17,Ten. Conelli Manlio - Malesco 5-11-19, Sol. Di Pietro Placinio - Denbeguina 6-5-36, Cap. Ferrari Eusebio - Peteano 21-10-15, Sol. Ferrari Giov. Maria – Schiri 14-6-16, Inv. Marchini Carlo – Malesco 9-4-37, Sol. Materni Giuseppe – Bologna 1-12-18, Sol. Materni Marco – Monte S. Lucia 17-10-15, Cap. Melini Salvatore – Malesco 8-12-19,Sol. Minoggio Carlo – Feltre 25-11-16, Sol. Minoletti Vittore – Caviorol 6-12-16, Car. Polini Bartolomeo – Spilinbergo 3-11-17, Sol. Ranzoni Giorgio – Carso 19-8-16, Car. Sotta Giuseppe – Malesco 13-11-19, Sol. Sotta Giudo – Intra 19-12-15, Sol. Kerker G. Antonio – Monte S. Lucia _-19-15, Serg. M. Med. Arg. Adami Giuseppe – Tobruk 16-5-41, Int. Besani Carlo – Mathausen 28-1-45, Sol. Bresciano Giovanni – Creta 8-9-43, Part. Damiola Giov. Maria – Val Canobina 27-9-44, Sol. Di Pietro Letterio Ubdina 31-3-42, Sol. Ganzi Plinio – Albania 16-11-40, T.Col. Moneta Attilio – Finero 12-11-44, Sol. Mattei Angelo – Spagna 5-2-37, Sol. Piazza Severino – Albania 24-1-41, Part. Sotta Erminio – Malesco 30-12-44, Part. Sotta Romano – Malesco 12-6-44. Il piccolo cippo di granito reca l'iscrizione: Italo Cavalli, capogruppo degli alpini, 2005.
Simboli:
Non sono presenti simboli

Altro

Osservazioni personali:
Informazione non reperita

Gallery